Motomercato: Ben Spies in Ducati insieme a Biaggi?

Max Biaggi e Ben Spies insieme in Ducati Xerox?

Nonostante la stima che molti tecnici ed addetti ai lavori nutrono nei suoi confronti, il futuro di Spies sembra ancora piuttosto incerto. "Abbiamo parlato con gli uomini del Team Honda Gresini" - rivela il suo manager Doug Gonda.

"Ben preferirebbe correre in MotoGP, ma al momento la sua preoccupazione principale è quella di avere un mezzo competitivo che gli permetta di vincere."

Si parla dell'opportunità di poter correre in Superbike con il Team ufficiale Ducati insieme a Max Biaggi, sostituto sempre più probabile del grande Troy Bayliss. "Siamo in contatto con Ducati. Prenderemo una decisione entro la fine di agosto. La Suzuki non ha un sellino per lui nel motomondiale e vorrebbe tenerlo almeno un anno negli States."

Ma secondo quanto riportato da GPone, Borgo Panigale ed il Campione AMA sarebbero molto distanti. "E’ vero, ci siamo parlati e c’è stato anche uno scambio di mail" - conferma Davide Tardozzi - "Ma si è trattato di due navi che si sono incrociate a grande distanza ed in una giornata di nebbia"

Matrimonio che alle cifre richieste sarà impossibile da portare a termine: "Spies è un pilota interessante, ma chiede troppi soldi. Ancorché in dollari, i milioni rimangono milioni. Se continuerà a chiedere quelle cifre credo che Ben rimarrà in America".

Poche certezze per il pupillo di Kevin Schwantz. Forse a Misano ne sapremo di più.

Grazie a cheyenne per la segnalazione.

via | Motorsport-total.com

  • shares
  • Mail
47 commenti Aggiorna
Ordina: