Supermoto: Lazzarini e Gozzini i vincitori del GP d'Austria

Supermoto GP d'Austria 2008

Si allunga la striscia vincente dell’Aprilia SXV 4.5 nel Mondiale Supermoto classe S1 con Ivan Lazzarini dominatore dell’unica manche disputata nel GP d’Austria, quinta prova del calendario iridato. Lazzarini, porta colori del team DRC Supermoto, dopo aver ottenuto la pole su pista bagnata in Gara 1 è riuscito a restare in piedi dopo un contatto che ha coinvolto diversi piloti alla prima curva ed è andato a vincere indisturbato la frazione.

Thierry Van Den Bosch (Aprilia SXV 4.5/DRC Supermoto), terzo in qualifica il sabato e secondo nella Superpole, è invece finito a terra alla prima curva rialzandosi in ultima posizione. Il francese ha iniziato una rimonta che lo ha visto chiudere al decimo posto.

Gara 2 è stata sospesa dopo pochi giri in seguito ad una grave incidente che ha coinvolto Berthome e Nestor: quest’ultimo è stato trasportato con l’elicottero in ospedale in gravi condizioni. Al momento dell’esposizione della bandiera rossa Lazzarini si trovava al comando. Il Gp d’Austria, per la classe S1, si è corso così solo sulla distanza di 1 manche.

Supermoto GP d'Austria 2008
Supermoto GP d'Austria 2008
Supermoto GP d'Austria 2008
Supermoto GP d'Austria 2008
Supermoto GP d'Austria 2008
Supermoto GP d'Austria 2008
Supermoto GP d'Austria 2008
Supermoto GP d'Austria 2008
Supermoto GP d'Austria 2008
Supermoto GP d'Austria 2008
Supermoto GP d'Austria 2008
Supermoto GP d'Austria 2008
Supermoto GP d'Austria 2008
Supermoto GP d'Austria 2008
Supermoto GP d'Austria 2008
Supermoto GP d'Austria 2008
Supermoto GP d'Austria 2008
Supermoto GP d'Austria 2008
Supermoto GP d'Austria 2008

In Gara 1, della classe S2 invece, Davide Gozzini ha letteralmente dominato dall'inizio alla fine. Beltrami, nella sua scia per quasi tutta la gara a quattro giri dalla fine ha forzato il ritmo per cercare la vittoria ma un contatto con la ruota posteriore della moto del rivale ha causato lo spegnimento della sua Aprilia. Ripartito si è scontrato con un avversario in un disperato tentativo di rimonta danneggiando irreparabilmente la sua SXV 5.

Ottimo terzo posto in Gara 1 di Luca Minutilli (Aprilia SXV 5.5/PMR H20) che, scavalcato da Beltrami in avvio di gara, ha tenuto un buon ritmo per l’intera frazione.

In Gara 2 Beltrami ha recuperato dopo una partenza non troppo felice sino al quarto posto mentre Minutilli, partito nelle retrovie, ha chiuso decimo. Infine da segnalare il rientro più che positivo del britannico Christian Iddon (Aprilia SXV 5.5/PMR H20) quinto e sesto di manche nonostante sia comprensibilmente ancora a corto di preparazione fisica per l’infortunio al braccio.

GREINBACH (AUT) 5. prova del Campionato Mondiale Supermoto
Classe S1
Gara 1
1. Ivan Lazzarini (Aprilia SXV 4.5);
2. Bernd Hiemer (Ktm);
3. Sylvain Bidart (Husqvarna);
10. Thierry Van Den Bosch (Aprilia SXV 4.5).
Classifica Gran Premio d’Austria S1:
1. Ivan Lazzarini (Aprilia SXV 4.5) 25 punti;
2. Bernd Hiemer (Ktm) 22;
3. Sylvain Bidart (Husqvarna) 20;
10. Thierry Van Den Bosch (Aprilia SXV 4.5) 11.

Il Mondiale S1 dopo 5 prove:
1. Hiemer 198;
2. Van Den Bosch 180;
3. Lazzarini 158.

Il Mondiale Costruttori S1 dopo 4 prove:
1. Aprilia 219 punti;
2. Ktm 198;
3. Husqvarna 163.

Classe S2
Gara 1
1. Davide Gozzini (Tm);
2. Adrien Chareyre (Husqvarna);
3. Luca Minutilli (Aprilia SXV 5.5);
5. Christian Iddon (Aprilia SXV 5.5);

Gara 2
1. Gerarld Delepine (Husqvarna);
2. Adrien Chareyre (Husqvarna);
3. Davide Gozzini (Tm);
4. Massimo Beltrami (Aprilia SXV 5.5);

Classifica Gran Premio d’Austria S2
1. Gozzini 45 punti;
2. A. Cahreyre 44;
3. Delepine 38;
5. Iddon 31;

Il Mondiale S2 dopo 4 prove:
1. A. Chareyre 228 punti;
2. Gozzini 222;
3. Delepine 171;
5. Minutilli 159;
6. Beltrami 148;

Il Mondiale Costruttori S2 dopo 5 prove:
1. Husqvarna 233 punti;
2. Tm 229;
3. Aprilia 190.

via | Aprilia Offroad

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: