Rossi e Biaggi su Marquez: "E' un fenomeno!"

Valentino Rossi e Max Biaggi uniti nel complimentarsi col giovane spagnolo del team Honda, al suo primo successo in MotoGP.

MotoGP 2013 - Gallery Austin

Valentino Rossi gli ha stretto la mano dopo il traguardo e anche Max Biaggi non ha esitato a tributare a Marc Marquez i dovuti complimenti per la straordinaria impresa di Austin: a poco più di vent'anni lo spagnolo della Honda è il più giovane pilota ad aver vinto un Gran Premio nella classe regina, migliorando il precedente record detenuto da Freddie Spencer.

E proprio lo statunitense due volte iridato, che nel 1982 aveva ottenuto, nel GP del Belgio, la sua prima vittoria sempre in sella alla Honda, è stato il primo a congratularsi via twitter con il giovane fenomeno iberico:


Rossi, in un'intervista televisiva post gara ha commentato:

"Grandi complimenti a Marquez, vincere alla seconda gara in MotoGP non è un caso vuol dire essere un fenomeno, qui era andato fortissimo già dai test e anche in gara è riuscito a fare la differenza, tanti complimenti a lui."

Conclude la rassegna dei commenti eccellenti Max Biaggi. Il 6 volte Campione del Mondo elogia Marquez e punzecchia elegantemente Pedrosa, senza dimenticare un riferimento a Lorenzo, primo in classifica generale appaiato al giovane connazionale:

MotoGP 2013 - Gallery Austin

Valentino Rossi gli ha stretto la mano dopo il traguardo e anche Max Biaggi non ha esitato a tributare a Marc Marquez i dovuti complimenti per la straordinaria impresa di Austin: a poco più di vent'anni lo spagnolo della Honda è il più giovane pilota ad aver vinto un Gran Premio nella classe regina, migliorando il precedente record detenuto da Freddie Spencer.

E proprio lo statunitense due volte iridato, che nel 1982 aveva ottenuto, nel GP del Belgio, la sua prima vittoria sempre in sella alla Honda, è stato il primo a congratularsi via twitter con il giovane fenomeno iberico:


Rossi, in un'intervista televisiva post gara ha commentato:

"Grandi complimenti a Marquez, vincere alla seconda gara in MotoGP non è un caso vuol dire essere un fenomeno, qui era andato fortissimo già dai test e anche in gara è riuscito a fare la differenza, tanti complimenti a lui."

Conclude la rassegna dei commenti eccellenti Max Biaggi. Il 6 volte Campione del Mondo elogia Marquez e punzecchia elegantemente Pedrosa, senza dimenticare un riferimento a Lorenzo, primo in classifica generale appaiato al giovane connazionale:


  • shares
  • Mail