MotoGP: le prime immagini della PBM-01, la CRT di Michael Laverty

PBM-01 CRT Paul Bird Motorsport - Prime Immagini

Il sito britannico BikeSportNews ha rivelato le prime immagini della nuova PBM-01, la CRT sviluppata dal team inglese Paul Bird Motorsport (PBM) che sarà in griglia nel Mondiale MotoGP 2013 con il rookie 31enne Michael Laverty. La moto dispone di un motore derivato da quello dell'Aprilia RSV4, un telaio sviluppato dall'inglese GPMS di Barry Ward (che ha già lavorato in passato con la scuderia di Kenny Roberts) e della nuova centralina Magneti Marelli, ed al momento è già in viaggio per la Malesia dove parteciperà alla prossima tornata di test MotoGP a Sepang.

Lo stesso boss del team anglosassone ha comunque detto che il prossimo test sarà una specie di 'Shake-down' per la nuova moto, in cui si baderà più che altro a raccordare il settaggio della ECU Magneti Marelli con motore e ciclistica, mentre un primo reale riscontro sull'effettiva competitività della PBM-01 si avrà nel corso dei test successivi di Jerez De La Frontera.

Nel corso dei primi test di Sepang di questo mese, sia Laverty che il suo compagno di squadra, il colombiano Yonny Hernandez, hanno girato con delle ART con specifiche 2012, ed il britannico ha sicuramente impressionato tutti per la rapidità con cui si è adattato sia al tracciato che alla moto (entrambi inediti per lui), migliorando il suo tempo sul giro di quasi 3 secondi nell'arco dei tre giorni e chiudendo secondo tra le CRT. Mentre Laverty correrà nel 2013 con la PBM-01, Hernandez avrà invece a sua disposizione la ART 2013.

PBM-01 CRT Paul Bird Motorsport - Prime Immagini
PBM-01 CRT Paul Bird Motorsport - Prime Immagini

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: