Kawasaki: i video promozionali delle ZX-6R 636 e Z800 nominati per i New York Festivals Awards 2013

Due video promozionali realizzati da Kawasaki per due dei suoi nuovi modelli 2013 sono stati nominati per i prestigiosi International Advertising Awards della 55a edizione del New York Festivals. Si tratta dei commercials per la sportiva ZX-6R (nominato nelle categorie 'Production design/art direction', 'Cinematography' and 'Event venue') e per la naked Z800 (nominato nelle categorie 'Production design-Art direction' and 'Cinematography'), che sono stati entrambi selezionati per il round finale delle premiazioni in tutte le categorie per cui hanno ricevuto la nomination.

Il costruttore giapponese ha realizzato entrambi i video con la collaborazione della Pool Productions - azienda che da oltre un decennio si occupa delle campagne pubblicitarie di Kawasaki Motors Europe - e ritraggono rispettivamente la ZX-6R (636) sulle strade della mitica Isola di Man e la Z800 nelle mani di un pugile (quest'ultimo è visionabile dopo il 'continua').

Frank Zoontjes, Senior Brand Officer di Kawasaki Motor Europe, ha così commentato la notizia:

"La ragione per cui questi video esistono è quella di spiegare le caratteristiche e le personalità dei rispettivi modelli Kawasaki, e da questo punto di vista sono stati accolti molto bene. Se ora verranno riconosciuti come esempi degni di nota per il proprio genere, allora penso che tutte le persone coinvolte nella loro realizzazione vedranno i loro sforzi opportunamente ricompensati".

Queste invece le parole di Tom Moran della Pool Productions:

"Noi consideriamo ogni commissione da Kawasaki come un progetto creativo completamente separato con la sua personalità unica: per la Z800 la tag line parlava di una moto 'middleweight' (di 'peso medio') con 'knockout punch' ('pugno da k.o.') per cui il linguaggio figurato della boxe è sembrato immediatamente attraente."

"Nel caso della nuova Ninja ZX-6R il nostro obiettivo era quello di spiegare in che modo e la moto può essere considerata anche come un mezzo per il normale uso stradale, oltre ad avere le giuste credenziali di pista. In una collaborazione complessa ma molto produttiva tra noi, Kawasaki Motors Europe, Kawasaki Motors Corporation of America e Kawasaki Heavy Industries in Giappone, abbiamo scelto di ambientare il video sull'isola di Man, che ogni anno mette in scena le gare stradali del TT. E i risultati - anche se non dovrei essere io a dirlo - sono davvero impressionanti ".

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: