WSS: migliorano le condizioni di Tommy Hill

Buone nuove per Tommy Hill. Dopo lo sfortunato incidente avvenuto nei test di Calafat, il centauro del team Hannspree Honda Althea sembra aver imboccato la strada giusta per il ritorno in pista. L’intervento subito all’ospedale di Tarragona ed il duro lavoro svolto dal pilota dell’ala dorata, sembrano aver ridotto notevolmente i tempi di recupero. Le

Buone nuove per Tommy Hill. Dopo lo sfortunato incidente avvenuto nei test di Calafat, il centauro del team Hannspree Honda Althea sembra aver imboccato la strada giusta per il ritorno in pista.
L’intervento subito all’ospedale di Tarragona ed il duro lavoro svolto dal pilota dell’ala dorata, sembrano aver ridotto notevolmente i tempi di recupero.

Le parole del grintoso britannico: “Sono arrivato a Calafat ed ho trovato molto vento. Pensavo di compiere solo alcuni giri per sistemare il mio assetto di guida, le pedane e la sella, ma sono caduto quasi subito. Non ricordo molto dell’incidente, se non che appena ho toccato terra ho pensato di aver perso la mia gamba destra.

Ora va molto meglio e sono sorpreso di essere già in grado di muovere la gamba, specialmente dopo aver visto le mie lastre, con le viti e le piastre. Sto facendo tutto quanto è possibile per recuperare il prima possibile.
So che il mio team non ha smesso di lavorare sulla mia moto e sta facendo un buon lavoro per preparala al meglio per i miei prossimi test di Gennaio. Voglio tornare al più presto in pista e prepararmi per vincere più gare possibili nel prossimo campionato!”.

Un grosso in bocca al lupo a Tommy!

via | Racergp.com

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →