KYMCO collabora con BMW Motorrad

Loghi Kymco e BMWKymco annuncia la collaborazione con BMW Motorrad.
L’azienda taiwanese, leader nel mercato degli scooter, fornirà alla casa tedesca il motore che equipaggerà la nuova enduro G450X.

Il propulsore è un monocilindrico con raffreddamento a liquido, omologato Euro 3, che sviluppa una potenza di ben 50 CV e si dimostra davvero molto compatto e ben progettato. Peculiarità di questa unità motrice è la frizione, che è direttamente situata sull’albero motore da cui riceve la coppia.

Il motore, nato da una stretta cooperazione tecnica tra i tecnici taiwanesi e quelli tedeschi, è contraddistinto dall’adozione dell’iniezione elettronica ed è dotato di una ingegnosa distribuzione bialbero.

Quella tra Kymco e BMW Motorrad è dunque una collaborazione che ha visto temi di sviluppo non solo dal punto di vista tecnico ma soprattutto da quello del controllo qualitativo, campo nel quale le due aziende sono punti di riferimento.

L’intera linea di assemblaggio del motore sarà dislocata negli stabilimenti di Kymco a Taiwan, cuore della produzione della Casa taiwanese e considerati tra i migliori dell’Asia.
La politica di collaborazioni ad altissimo livello di Kymco continua giocando quindi un asso di valore assoluto che conferma Kymco tra i principali player del mercato mondiale.

via | Kymco

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: