Andrea Iannone: "Sono contento anche se può sembrare strano"

Test MotoGP Sepang - Giorno 2

Il Team Pramac Racing archivia la seconda giornata di test MotoGP di Sepang in netto miglioramento. La squadra ed entrambi i piloti hanno continuato il lavoro programmato di ricerca della migliore messa a punto, in parte trovata. Se il primo giorno il distacco abissale aveva fatto preoccupare gli appassionati ducatisti, essere tornati nel "gruppo" delle MotoGP fa ben sperare per il futuro.

Ben Spies, non in perfette condizioni fisiche, ha ottenuto il suo miglior tempo in 2'03.002, che equivale alla tredicesima posizione e staccato di quasi due secondi e mezzo dal giro più veloce fatto segnare dalla Honda di Dani Pedrosa. Quindicesimo tempo per il compagno di squadra Andrea Iannone che ha chiuso la seconda giornata di test con il suo miglior crono in 2'03.169 a circa due secondo e sei decimi dal pilota spagnolo della Honda. Ad ogni modo, Iannone si è detto soddisfatto della giornata conclusa:

“Sono contento anche se può sembrare strano, ma il nostro obiettivo è migliorare giorno per giorno ed oggi, anche se abbiamo completato solo pochi giri, abbiamo migliorato il tempo ottenuto ieri di circa 1 secondo e mezzo. Ci stiamo avvicinando ai due piloti di punta della Scuderia Ducati ed è il nostro primo proposito. Al momento tutto sta funzionando bene, bisogna essere pazienti ed intelligenti e lavorare per il futuro e non per un risultato immediato. Ringrazio la squadra, i meccanici per tutto il supporto che mi stanno dando.”

Test MotoGP Sepang - Giorno 2
Test MotoGP Sepang - Giorno 2
Test MotoGP Sepang - Giorno 1 - Pista
Test MotoGP Sepang - Giorno 1 - Pista
Test MotoGP Sepang - Giorno 1 - Pista
Test MotoGP Sepang - Giorno 1 - Pista
Test MotoGP Sepang - Giorno 1 - Pista
Test MotoGP Sepang - Giorno 1 - Pista

Infine il commento del pilota americano Ben Spies:

“Oggi ho potuto girare un po’ di piu’ cercando di farlo nel miglior modo possibile senza esagerare e senza sforzare troppo la spalla. Il feeling è migliorato rispetto a ieri, nel pomeriggio ero pronto a rientrare ma purtroppo è iniziato a piovere. Guardo a domani per continuare questa presa di contatto con la moto e la squadra.“

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: