SBK: domani la presentazione dell'Aprilia Racing Team 2013

Domani a Milano verranno ufficialmente presentati Eugene Laverty e Sylvain Guintoli, i due piloti che avranno il difficile compito di non far rimpiangere Max Biaggi, che con Aprilia ha conquistato due mondiali in quattro anni. Laverty, pilota nordirlandese classe 1986, già nella scorsa stagione aveva vestito i colori dell'Aprilia Racing Team, ottenendo una vittoria in Portogallo, numerosi podi e un incoraggiante sesto posto in classifica finale.

Guintoli, francese classe 1982, nel 2012 aveva trascorso metà stagione nel team Effenbert Liberty Ducati per poi trasferirsi in sella alla 1198 del Team Pata, con cui aveva ottenuto ben tre vittorie, chiudendo l'anno al settimo posto in classifica generale, proprio dietro al suo nuovo compagno di squadra.

Un'eredità non facile da gestire, quella di Max, e la responsabilità di guidare la moto campione del mondo sfidando avversari del calibro di Sykes su Kawasaki e Melandri su BMW: Luigi Dall'Igna, Direttore Tecnico e Sportivo Aprilia Racing appare fiducioso, forte del motto "squadra che vince non si cambia"; a parte il "Corsaro Nero" sostituito da Guintoli, tutto è rimasto uguale, moto, tecnici, meccanici, voglia di vincere. Non rimane che aspettare la conferenza di domani: noi di Motoblog saremo presenti per raccontarvi tutti i commenti dei piloti e dei protagonisti.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: