Superstock 600: Schacht Racing ingaggia il 16enne Brandon Kyee

Il Campionato Europeo Superstock 600 è il campionato propedeutico alle categorie che contano nel mondo delle derivate dalla serie. Almeno finché la Dorna non deciderà di cambiare, o forse sarebbe meglio dire, rovinare tutto. Comunque sia, il team danese Schacht Racing ha annunciato di aver ingaggiato per il 2013 il giovanissimo (appena 16 anni) pilota statunitense Brandon Kyee.

Il 16enne californiano continua così il suo percorso sulla scena internazionale per la terza stagione consecutiva e farà il suo esordio nel Campionato Europeo Superstock 600 2013 in sella ad una Honda CBR600RR Superstock. Brandon Kyee vanta due anni di esperienza nella European Junior Cup ed altrettanti piazzamenti a podio nella competizione, il primo ad Assen nel 2011 ed il secondo lo scorso anno a Silverstone.

"Sono estasiato dal poter annunciare questa notizia. Questo sarà un altro anno molto importante, per fare esperienza e continuare a crescere. Ho avuto la possibilità di incontrare e di parlare con il Team Schacht nel corso della passata stagione e sono enormemente grato a loro di avermi dato la possibilità di far parte della squadra e di partecipare all'edizione 2013 del Campionato Europeo Superstock 600. Il supporto di Michael Hill, Donna Parodi, Mach 1 Motorsports e l'aiuto economico da parte di amici e parenti sta rendendo possibile tutto questo."

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: