Benelli BN 125 2021, aggiornamento Euro5 per la piccola naked

È spinta da un monocilindrico da 11,1 CV, costa 2.490 euro e consuma 1,7 litri per 100 km

Per il 2021 Benelli aggiorna la BN 125, una moto pensata per coloro che muovono i primi passi du una moto o per chi cerca un mezzo facile e pratico per gli spostamenti cittadini.

Omologata Euro5, la BN 125 presenta un motore monocilindrico, quattro tempi, raffreddato ad aria, da 11,1 CV a 9500 giri/min e coppia massima a 10 Nm a 7000 giri. La distribuzione è a singolo asse a camme in testa e 4 valvole per cilindro, mentre l’alimentazione è ad iniezione elettronica con corpo farfallato da 28 mm di diametro. Il cambio è a 5 rapporti con frizione in bagno d’olio e i consumi dichiarati sono pari a 1,7 litri per 100 km.

Il telaio è il tradizionale traliccio in tubi in acciaio, per garantire il massimo della maneggevolezza su strada. Le sospensioni sono affidate ad una forcella upside- down con steli da 35 millimetri all’anteriore ed al posteriore ad un forcellone oscillante con ammortizzatore centrale regolabile nel precarico molla con escursione da 40 millimetri. Per l’impianto frenante troviamo disco da 260 mm e pinze a tre pistoncini all’anteriore, mentre al posteriore un disco da 240 mm, con pinza a due pistoncini. Presente il CBS. I cerchi da 17” in lega di alluminio montano pneumatici 110/80 e 130/70, e il serbatoio ha 13,5 litri di capacità.

La BN 125, sarà disponibile in tutte le concessionarie Benelli a partire dai primi mesi del 2021, al prezzo di 2.490 euro f.c. Le colorazioni disponibili saranno bianco e nero. Sarà commercializzata anche nella colorazione flash green in serie limitata.

I Video di Motoblog