Suzuki V-Strom 1050 XT PRO

La casa di Hamamatsu propone una nuova e ultra-accessoriata variante della sua battagliera crossover, già inserita in listino a 15.390 Euro

A poche settimane dal lancio della "sportiveggiante" versione "Machi", Suzuki ha appena tolto i veli alla nuova V-Strom 1050 XT "PRO", altra super-accessoriata variante della sua apprezzata maxi-enduro bicilindrica che punta ad esaltarne l'inclinazione turistica, all'insegna di maggior praticità, versatilità, capacità di carico e protezione degli elementi meccanici.

Il kit previsto da questo nuovo allestimento PRO si compone in pratica di para-motore in alluminio, barre para-motore alte, borse laterali in alluminio color argento e pedane maggiorate e regolabili, accessori che comunque non vanno a intaccare l'architettura tecnica formata dal bicilindrico Euro 5 da 107 CV, dal telaio a doppia trave in alluminio e dalle sospensioni completamente regolabili.

Il vistoso puntale paramotore in alluminio della versione PRO è deputato a fare da scudo alla meccanica, proteggendola da qualunque ostacolo presente sul terreno: questa paratia scherma in modo efficace il sistema di scarico così come l'impianto di lubrificazione, permettendo però al tempo stesso l'adeguata dissipazione del calore.

La presenza del paracoppa in alluminio ha suggerito l'adozione di barre paramotore alte sagomate in modo diverso rispetto a quelle che equipaggiano la XT standard: con la loro forma vanno infatti ad abbracciare il radiatore e i suoi convogliatori, assicurando la difesa dell'impianto di raffreddamento e delle carene anche nel caso di caduta.

Le due borse laterali in alluminio color argento da 37 litri incrementano la capacità di carico della moto senza essere eccessivamente ingombranti. Hanno spigoli rivestiti da protezioni in plastica ad alta resistenza e un sistema di guarnizioni che protegge il loro contenuto dall'acqua e dalla polvere, oltre che pratiche maniglie per il trasporto a mano. Da notare che la loro apertura è verso l’alto, favorendo l'accesso negli spazi stretti.

Tra le novità presentate da questa nuova versione PRO c'è anche un paio di robuste pedane maggiorate e regolabili con rivestimento in gomma amovibile, che promettono un ottimo controllo anche nelle condizioni meteo più severe. Tali pedane dispongono di un sistema di regolazione per modificarne altezza e avanzamento, permettendo di personalizzare l'ergonomia della posizione di guida.

La nuova V-Strom 1050 XT PRO è proposta nelle stesse tre colorazioni previste per la variante XT al prezzo di 15.390 Euro franco concessionario, importo che, mettendo in conto il valore commerciale complessivo degli accessori montati, offre un vantaggio economico ai suoi acquirenti superiore ai 1.000 Euro.

Segnaliamo comunque che fino al 30 Settembre 2020 si potrà acquistare una qualsiasi versione della V-Strom 1050 usufruendo di un nuovo finanziamento a interessi zero, che prevede la possibilità di finanziare un importo compreso tra 7.000 e 12.000 Euro e restituire poi la cifra in 36 o 48 rate mensili (con Tan 0% e Taeg tra 1,13% e 2,89%). Maggiori info su questo finanziamento ad-hoc sono disponibili sul sito web ufficiale Suzuki.

  • shares
  • Mail