Benelli Week 2020 dedicata a Dario Ambrosini: ecco il programma completo

La Benelli Week 2020 sarà dedicata a Dario Ambrosini, che nel 1950 fu Campione del mondo in sella alla Benelli 250, e naturalmente, sarà aperta a tutte le marche e le tipologie di moto

Dal 14 al 20 settembre, torna a Pesaro la Benelli Week, l'evento dedicato agli amanti del marchio del Leoncino e organizzato dal Registro Storico Benelli e Motoclub Tonino Benelli, con la collaborazione di Benelli QJ.

L'edizione di quest'anno sarà dedicata a Dario Ambrosini, che nel 1950 fu Campione del mondo in sella alla Benelli 250, e naturalmente, sarà aperta a tutte le marche e le tipologie di moto. Gli appuntamenti della Benelli Week sono stati programmati nel pieno rispetto delle norme anti-Covid, per dare a tutti la possibilità di scoprire le meraviglie del territorio e di visitare i musei e le varie mostre in totale sicurezza.

Si parte il 14 settembre, dal Museo delle Officine Benelli, con "il giro dei due passi": circa 220 km fra boschi appenninici e colline confinanti con Umbria e Marche. Si continua, poi, il 15 settembre, con la tappa di Osimo da 190 km, per scoprire le Grotte del Cantinone. Martedì 16 è dedicato all'immancabile tappa al Monte Nerone, fra le colline pesaresi, attraversando la città di Urbino, patrimonio dell’Unesco e la splendida gola del Furlo.

Il 17 settembre, spazio alla città di Pesaro, partendo con la visita alla mostra "Noi, non erano solo canzonette" presso i Musei Civici di Pesaro per proseguire con una escursione in barca alla scoperta della costa marchigiana. Venerdì 18, tappa a Pergola, per la visita del Museo dei Bronzi Dorati, percorrendo circa 160 km immersi nella natura circostante.

Sabato 19 è la giornata della "Strapanoramica", la più classica delle tappe motociclistiche. Partendo dalla sede del Museo delle Officine Benelli di Pesaro tutti i partecipanti potranno godersi in moto gli infiniti tornanti della famosissima strada Panoramica, che collega Pesaro a Gabicce. Durante il percorso è prevista la visita guidata allo splendido borgo di Casteldimezzo.

Per il gran finale di domenica 20 settembre, è prevista la moto-passeggiata aperta a tutti: dopo la deposizione di una corona d’alloro al busto di Tonino Benelli, tutti in moto per raggiungere, tra meravigliosi saliscendi, i borghi di Novilara e Candelara, dove si sosterà per una rappresentazione rossiniana pensata per l’occasione.

Per scoprire il programma dettagliato e tutte le informazioni sull'evento, vi rimandiamo al sito internet www.officinebenelli.it o www.benelli.com.

  • shares
  • Mail