Missouri, USA: abolito l'obbligo del casco in moto

Dal prossimo 28 agosto 2020, in Missouri, negli Stati Uniti, non vigerà più l'obbligo del casco. Facciamo chiarezza sulla questione

Top-Gun_Tom-Cruise_Kawasaki-GPZ-900

Motoblog, nel 2009, parlava di un procedimento dello stato del Missouri, negli Stati Uniti, che prevedeva l'abolizione dell'obbligo del casco in moto. Bene (o forse no), dopo oltre 10 anni di lotte, ci sono riusciti.

Alla fine, la proposta si è trasformata in legge: dal prossimo 28 agosto 2020, in Missouri non vigerà più l'obbligo del casco. Ma bisogna fare chiarezza sulla questione. Saranno esenti dall'indossare il casco solamente i motociclisti con età maggiore di 26 anni e forniti di assicurazione medica.

Sulla questione, si sono espressi diversi gruppi che trattano di sicurezza, compresi i rappresentanti del Consiglio nazionale per la sicurezza (National Safety Council) e del comitato politico e di ricerca dell'Associazione nazionale degli amministratori della sicurezza motociclistica dello Stato (National Association of the State Motorcycle Safety Administrators’ Policy and Research committee).

"L'abrogazione della legge sui caschi per tutti i motociclisti avrà effetti a catena in tutto lo stato del Missouri" - hanno dichiarato i rappresentanti di Advocates for Highway and Auto Safety - "Un numero sempre maggiore di motociclisti sceglierà di lasciare i caschi a casa, con conseguenti incidenti mortali e feriti. Queste tragedie prevedibili aumenteranno i costi sanitari per tutti, in Missouri. Speriamo che questo imprudente cambiamento di politica venga invertito in futuro e l'obbligo del casco venga ripristinato"

Questione di soldi


Già diversi stati americani permettono a chi ha superato una certa età di non indossare il casco, ma il caso affrontato oggi parla chiaramente di una questione di soldi: solamente chi ha la possibilità di accedere ad un certo tipo di assistenza ospedaliera si può permettere di non indossare la protezione, in modo che l'assicurazione medica si faccia carico delle spese in caso d'incidente.

Praticamente, sono riusciti a boicottare l'elemento che più di ogni altro tutela il motociclista in fatto di sicurezza.


Non solo il Missouri


La situazione non è molto diversa altrove: non tutti gli Stati degli USA ritengono il casco fondamentale, perciò, non è obbligatorio ovunque. Alcuni Stati, come l'Alaska, hanno reso il casco obbligatorio solamente fino ai 17 anni. Altri, come il New Hampshire, non hanno mai "partorito" una legge in merito.

Insomma, bello sentire il vento fra i capelli, ma... La sicurezza?

Fonte: themissouritimes.com/

  • shares
  • Mail