V4 Penta by Officine GP Design a MBE 2019

L'ultima creazione della 'boutique' torinese è un'autentica meraviglia su base Ducati Panigale V4, dal look e dal prezzo davvero minacciosi...

Una delle autentiche vedette del Motor Bike Expo 2019 è la fantastica V4 Penta, ambiziosa creazione firmata dalla piemontese Officine GP Design che prende la forma di una esclusiva hyper-naked su base Ducati Panigale V4. Quella presente a Veronafiere è in realtà la "numero zero" di una serie limitata di 9 esemplari - ciascuno munto di relativa targhetta numerata - che siamo certi non dovranno attendere molto per trovare un acquirente nonostante un prezzo piuttosto proibitivo...

La V4 Penta si fa subito notare per il design minaccioso e sfacciato, definito da tutta una serie di componenti realizzati ad-hoc per questo progetto da Officine GP Design, tra cui spiccano la cover serbatoio, con trattamento di polimerizzazione in finitura, e il codone, totalmente ripensato e molto compatto. Telaio, parafanghi e la poca carenatura sono in un'attraente e caratteristica "tinta bronzo", completamente texturizzata e con scaglie ramate.

Anche la forcella è realizzata in esclusiva per questa moto da FG Racing sul modello F-Girder, con configurazione "a parallelogramma", mentre gli ammortizzatori al posteriore recano l'affidabile marchio dei maestri svedesi Ohlins. Gli eleganti cerchi in lega sono della serie SX di Jonich, ma sono personalizzati in esclusiva con un design quasi "a raggi" che contribuisce all'eccezionale impatto visivo della moto.

Molto bella la sella in pelle intrecciata a mano ad opera di Foglizzo Leather, responsabile anche dell'intrigante inserto poggiaschiena in pelle con il logo “V4 Penta” in rilievo. Kit serbatoi, tappo benzina, leve e pedane fornite da Rizoma in esclusiva a Ducati fanno parte della dotazione di serie, mentre i gruppi ottici anteriori e posteriori sono stati prelevati da altri modelli Ducati. La strumentazione è invece 'incastonata' in una cover dedicata.

La mente dietro al progetto Penta V4 è quella di Luca Pozzato, CEO di Officine GP Design, che così ha descritto lo "spirito" della sua ultima opera:

"V4 Penta è l’esempio di come si può essere diversi, difficilmente catalogabili con canoni stilistici paradossali. V4 Penta è un punto di rottura, la strada giusta che ti rende felice, una svolta in cui ho dato tutto. Ora inizia la ricerca di nuovi sogni, perché sognare ci rende liberi".

Ma tutto questo "ben di Dio", come anticipato, ha ovviamente un prezzo, è non lo si può certo definire "abbordabile": l'esclusiva V4 Penta di Officine GP Design è infatti già ordinabile a partire dal prezzo di 100.000 Euro, al netto delle eventuali personalizzazioni. Verrà consegnata con a corredo un cofanetto che ne racconta la storia e l’esclusività. Inoltre, è stata creata una linea di accessori dedicata e acquistabile solo dai suoi futuri possessori. Sarete tra questi?

  • shares
  • +1
  • Mail