Montesa Cota 4RT 260 e Race Replica MY 2016

Nuove versioni 2016 per Montesa della Cota 4RT 260 e della Cota 4RT Race Replica più potenti grazie ad una nuova pompa carburante.

Montesa continuerà la commercializzazione della Cota 4RT 260 e della Cota 4RT Race Replica. Le versioni  2016 vedranno un aumento della potenza grazie all’installazione di una nuova pompa carburante che garantisce al motore un maggior afflusso. Questo elemento, insieme alla nuova mappatura della centralina ECU, assicura alla motocicletta una curva consistente di potenza in particolare ai bassi e medi regimi.

montesa cota 4rt260 2015.jpg

Oltre all’aumento della potenza, la riduzione del freno motore alla chiusura del gas dona alla motocicletta un feeling di leggerezza rendendola più facile da controllare. Le pedane poggiapiedi ora sono più basse e arretrate per rendere l’avantreno più leggero. Da non dimenticare l’innovativo montaggio della ventola del radiatore, progettato per mantenere la ventola ancora più al sicuro, pulita e al riparo da polvere e fango, evitando così qualsiasi bloccaggio.

montesa cota 4rt260.jpg

Un altro importante miglioramento apportato sulla versione 2016 della 4RT 260, riguarda l’adozione delle gomme Dunlop D803GP, capaci di ottima trazione, la motocicletta è più reattiva, specialmente sull’asse anteriore che risulta essere ancora più leggero.

montesa cota 4rt race replica.jpg

La Cota 4RT 260 Race Replica è equipaggiata con una nuova sospensione posteriore Showa, pensata per aumentare il livello di agilità e stabilità, incrementando la possibilità di regolazione del precarico molla. La nuova Cota 4RT 260 viene commercializzata con la possibilità d'installare una nuovissima sella supplementare per il trial leggero o per brevi trasferimenti, facile da rimuovere e dotata di un ampio spazio sottosella per poter contenere vari oggetti.

montesa cota 4rt race replica 3.jpg

E’ ora possibile acquistare come optional una centralina con doppia mappatura attivabile tramite un tasto di selezione collocato sul manubrio (venduto insieme alla centralina). In questo modo, al pilota viene data la possibilità di selezionare una seconda mappa in condizioni di scarso grip. Tutte e due le mappe della nuova centralina opzionale sono ulteriormente rimappabili usando l’apposito HRC Setting Tool.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail