MotoGP Mugello 2015 | Gara | Trionfo per Jorge Lorenzo, secondo posto per Iannone, Rossi 3°, fuori Dovizioso e Marquez

MotoGP Mugello 2015 | Il pilota spagnolo della Yamaha ha vinto la 6° prova del Motomondiale.

L'edizione 2015 del Gran Premio d'Italia di MotoGP, sesta prova del Motomondiale, è stata vinta da Jorge Lorenzo. Il pilota spagnolo della Yamaha ha dominato tutti e 23 i giri ed esce vincitore dall'Autodromo del Mugello per la quarta volta negli ultimi cinque anni. Lorenzo ha compiuto un balzo importante anche nella classifica piloti, portandosi a soli sei punti di distacco dal compagno di scuderia, Valentino Rossi.

Andrea Iannone, invece, ha conquistato il secondo posto, accumulando un ritardo di 5 secondi da Lorenzo. Il pilota abruzzese si è reso protagonista di un lungo duello con Marc Marquez. Il pilota spagnolo della Honda ha rimediato al disastro delle prove libere e delle qualifiche con un grandissimo avvio, un capolavoro che l'ha portato nel gruppo di testa dopo pochissimi giri. Il weekend disastroso di Marquez, però, ha trovato il finale "perfetto" nella caduta che si è consumata durante il 18esimo giro e che l'ha costretto al ritiro.

Valentino Rossi ne ha approfittato: la sua gara è partita male ma dall'11esimo posto iniziale, il Dottore è riuscito a conquistare il sesto posto al nono giro. Anche grazie ai ritiri di Dovizioso e Marquez, Rossi ha raggiunto il terzo posto finale, perdendo il duello con Iannone che è riuscito a tenergli testa nell'ultimo giro.

Gran Premio d'Italia amaro anche per Andrea Dovizioso, come già scritto: il pilota romagnolo, infatti, è stato costretto al ritiro a causa di problemi tecnici della sua Ducati.

Dani Pedrosa, invece, ha vissuto un GP d'Italia da protagonista, grazie ai vari duelli con Rossi, Dovizioso, Marquez e Iannone, terminando la propria prova al quarto posto.

Per quanto riguarda gli altri italiani, infine, tra i primi dieci, troviamo Michele Pirro all'ottavo posto e Danilo Petrucci in nona posizione.

MotoGP Mugello 2015 | Classifica di gara

1 Jorge LORENZO | Movistar Yamaha MotoGP | Yamaha | 173.7 | 41'39.173
2 Andrea IANNONE | Ducati Team | Ducati | 173.3 | +5.563
3 Valentino ROSSI | Movistar Yamaha MotoGP | Yamaha | 173.3 | +6.661
4 Dani PEDROSA | Repsol Honda Team | Honda | 173.0 | +9.978
5 Bradley SMITH | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 172.7 | +15.284
6 Pol ESPARGARO | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 172.6 | +15.665
7 Maverick VIÑALES | Team SUZUKI ECSTAR | Suzuki | 172.1 | +23.805
8 Michele PIRRO | Ducati Team | Ducati | 171.7 | +29.152
9 Danilo PETRUCCI | Octo Pramac Racing | Ducati | 171.5 | +32.008
10 Yonny HERNANDEZ | Octo Pramac Racing | Ducati | 171.4 | +34.571
11 Scott REDDING | EG 0,0 Marc VDS | Honda | 171.1 | +38.553
12 Loris BAZ | Athinà Forward Racing | Yamaha Forward | 170.8 | +42.158
13 Hector BARBERA | Avintia Racing | Ducati | 170.7 | +44.801
14 Alvaro BAUTISTA | Aprilia Racing Team Gresini | Aprilia | 170.3 | +50.435
15 Eugene LAVERTY | Aspar MotoGP Team | Honda | 170.1 | +53.060
16 Mike DI MEGLIO | Avintia Racing | Ducati | 168.6 | +1'15.265
17 Karel ABRAHAM | AB Motoracing | Honda | 168.6 | +1'15.381
18 Marco MELANDRI | Aprilia Racing Team Gresini | Aprilia | 166.9 | +1'41.840

  • 14:45

    La diretta termina qui.

  • 14:44

    Jorge Lorenzo vince il GP d'Italia 2015 di MotoGP. Iannone secondo, Rossi terzo. Pedrosa quarto, Smith quinto. Pirro ottavo. Petrucci nono.

  • Giro 23

    Rossi perde un decimo. Non ci sarà lotta tra Iannone e Rossi nell'ultimo giro. Lorenzo primo.

  • Giro 22

    Rossi si avvicina a Iannone. Rossi ha un ritardo di 5 decimi. Lorenzo primo. Manca un giro alla fine.

  • Giro 21

    Pirro al nono posto. Lorenzo, Iannone e Rossi nei primi tre posti. Incidente per Crutchlow, avantreno della sua moto distrutto. Il pilota si muove. Smith quinto.

  • Giro 20

    Iannone tiene un ottimo ritmo. Rossi ha un ritardo di quasi un secondo. Lorenzo primo, Iannone secondo, Rossi terzo.

  • Giro 19

    Pedrosa attacca Rossi. Iannone secondo, Rossi terzo, Pedrosa quarto. Lorenzo al primo posto in completa solitudine.

  • Giro 18

    Iannone supera Marquez. Il pilota spagnolo cade ed è costretto al ritiro. Rossi supera Pedrosa e al momento è terzo. Lorenzo primo, Iannone secondo, Rossi terzo.

  • Giro 17

    Sorpasso e controsorpasso tra Iannone e Marquez. Successivamente, il pilota spagnolo si prende il secondo posto. Iannone terzo.

  • Giro 16

    Lorenzo è a 8 secondi da Iannone. Marquez terzo. Pedrosa quarto e Rossi quinto.

  • Giro 15

    Ritiro per Dovizioso. Lorenzo, Iannone e Marquez nei primi tre posti.

  • Giro 14

    Lorenzo imprendibile è a 6 secondi da Iannone. Marquez terzo, Pedrosa quarto, Rossi quinto. Pirro sta lottando per la decima posizione. Dovizioso perde terreno su Rossi.

  • Giro 13

    Rossi sorpassa Dovizioso e conquista il quinto posto. Lorenzo, Iannone e Marquez nei primi tre posti. Pedrosa quarto. Dovizioso sesto.

  • Giro 12

    Lorenzo primo, Iannone secondo, Marquez terzo. Rossi perde il controllo della sua moto ma recupera. Sorpasso e controsorpasso tra Dovizioso e Pedrosa. Lo spagnolo riesce successivamente a prendersi il quarto posto.

  • Giro 11

    Rossi continua ad avvicinarsi. Iannone supera Marquez. Lorenzo primo, Iannone secondo, Marquez terzo.

  • Giro 10

    Marquez e Iannone superano Dovizioso. Lorenzo primo, Marquez secondo, Iannone terzo. Sorpasso di Rossi su Crutchlow. Rossi è sesto. Pedrosa attacca Dovizioso.

  • Giro 9

    Marquez supera Dovizioso ma va lungo e viene sorpassato da Dovizioso e Iannone. Marquez, però, si riprende il terzo posto.

  • Giro 8

    Pedrosa si avvicina a Iannone. Sorpasso e controsorpasso tra Marquez e Iannone. Il pilota abruzzese resta quarto, Marquez terzo.

  • Giro 7

    Rossi sale in ottava posizione. Lorenzo primo, Dovizioso secondo, Marquez terzo. Dovizioso continua a tenere testa allo spagnolo.

  • Giro 6

    Dovizioso attacca Marquez sul rettilineo e lo sorpassa. Dovizioso è secondo ma lo spagnolo gli resta vicino. L'incidente tra A. Espargaro e Petrucci è sotto investigazione. Lorenzo in fuga.

  • Giro 5

    Rossi è in difficoltà: è in nona posizione. Lorenzo primo, Marquez secondo, Dovizioso terzo. Seguono Iannone e Pedrosa.

  • Giro 4

    Tempi clamorosi di Marquez: 1:47.654. Lo spagnolo della Honda è secondo. Partenza anticipata per Abraham. Anche Hayden è fuori.

  • Giro 3

    Marquez sorpassa Dovizioso e conquista il secondo posto. Aleix Espargaro è fuori.

  • Giro 2

    Lorenzo al primo posto, il capolavoro di Marquez continua: sorpasso a Iannone e terzo posto. Dovizioso secondo.

  • Giro 1

    Buona partenza delle Ducati, ottima partenza di Marquez che ha conquistato subito il quarto posto.

  • 14:01

    IL GP D'ITALIA DI MOTOGP E' INIZIATO!!!

  • 13:58

    E' iniziato il giro di ricognizione.

  • 13:56

    Poco meno di cinque minuti al via.

  • 13:45

    Tra circa quindici minuti, avrà inizio il Gran Premio d'Italia 2015 di MotoGP.

MotoGP Mugello 2015 | Gara | 31 maggio 2015 | In diretta dalle ore 14

andrea iannone moto gp mugello

Oggi, domenica 31 maggio 2015, a partire dalle ore 14, avrà inizio il Gran Premio Motociclistico d'Italia di MotoGP, sesta prova del Motomondiale 2015, che si correrà sul circuito dell'Autodromo Internazionale del Mugello a Scarperia e San Piero, paese in provincia di Firenze.

Andrea Iannone, con la sua Ducati, ha conquistato la pole position del Gran Premio d'Italia, che coincide con la sua prima pole position in assoluto nella MotoGP, dopo aver girato con il tempo di 1:46”489. Sulla griglia di partenza, con 95 millesimi di ritardo, troviamo Jorge Lorenzo con la sua Yamaha. Andrea Dovizioso, su Ducati, completerà la prima fila, grazie al terzo posto ottenuto nelle qualifiche con il tempo di 1:46.610.

Dal quarto al settimo posto, troviamo rispettivamente Crutchlow, A. Espargaro, Pirro e Pedrosa. All'ottavo posto, invece, c'è la Yamaha di Valentino Rossi: il pilota di Tavullia ha accumulato un ritardo da Iannone di +0.434.

Impossibile da non segnalare anche il risultato disastroso di Marc Marquez che, con la sua Honda, non è riuscito nemmeno ad accedere alla Q2. Oggi, il pilota spagnolo partirà dalla tredicesima posizione.

MotoGP Mugello 2015 | Le dichiarazioni dei piloti dopo le qualifiche

Andrea Iannone ha dedicato la proprio pole position alla Ducati, ringraziando il team per il risultato fantastico. Il pilota abruzzese, però, ha aggiunto che la spalla gli sta dando qualche problema.

Jorge Lorenzo, invece, si è detto soddisfatto "all'80%". Il pilota maiorchino ha dichiarato di star bene fisicamente, mostrandosi ottimista in vista della gara.

Andrea Dovizioso, invece, vede il podio, ha dichiarato che la moto è competitiva e che il team sta lavorando bene.

Valentino Rossi, invece, ha fatto un po' di autocritica, complimentandosi con il suo compagno di scuderia, Lorenzo. Rossi teme particolarmente Dovizioso.

Marc Marquez, infine, ovviamente, non può essere soddisfatto dopo il peggior risultato ottenuto nelle qualifiche in MotoGP. Il pilota spagnolo punta a fare una buona partenza in gara e arrivare alle spalle del gruppo in testa dopo pochi giri.

MotoGP Mugello 2015 | La griglia di partenza

1 Andrea IANNONE | Ducati Team | DUCATI | 1:46.489
2 Jorge LORENZO | Movistar Yamaha MotoGP | YAMAHA | 1:46.584 | 0.095/0.095
3 Andrea DOVIZIOSO | Ducati Team | DUCATI | 1:46.610 | 0.121/0.026
4 Cal CRUTCHLOW | CWM LCR Honda | HONDA | 1:46.657 | 0.168/0.047
5 Aleix ESPARGARO | Team SUZUKI ECSTAR | SUZUKI | 1:46.854 | 0.365/0.197
6 Michele PIRRO | Ducati Team | DUCATI | 1:46.870 | 0.381/0.016
7 Dani PEDROSA | Repsol Honda Team | HONDA | 1:46.875 | 0.386/0.005
8 Valentino ROSSI | Movistar Yamaha MotoGP | YAMAHA | 1:46.923 | 0.434/0.048
9 Maverick VIÑALES | Team SUZUKI ECSTAR | SUZUKI | 1:46.934 | 0.445/0.011
10 Pol ESPARGARO | Monster Yamaha Tech 3 | YAMAHA | 1:47.050 | 0.561/0.116
11 Bradley SMITH | Monster Yamaha Tech 3 | YAMAHA | 1:47.090 | 0.601/0.040
12 Yonny HERNANDEZ | Octo Pramac Racing | DUCATI | 1:47.423 | 0.934/0.333
13 Marc MARQUEZ | Repsol Honda Team | HONDA | 1:47.240 | 0.123
14 Danilo PETRUCCI | Octo Pramac Racing | DUCATI | 1:47.497 | 0.380/0.257
15 Hector BARBERA | Avintia Racing | DUCATI | 1:47.978 | 0.861/0.481
16 Stefan BRADL | Athinà Forward Racing | YAMAHA FORWARD | 1:48.047 | 0.930/0.069
17 Scott REDDING | EG 0,0 Marc VDS | HONDA | 1:48.120 | 1.003/0.073
18 Loris BAZ | Athinà Forward Racing | YAMAHA FORWARD | 1:48.133 | 1.016/0.013
19 Nicky HAYDEN | Aspar MotoGP Team | HONDA | 1:48.298 | 1.181/0.165
20 Karel ABRAHAM | AB Motoracing | HONDA | 1:48.366 | 1.249/0.068
21 Alvaro BAUTISTA | Aprilia Racing Team Gresini | APRILIA | 1:48.477 | 1.360/0.111
22 Mike DI MEGLIO | Avintia Racing | DUCATI | 1:48.503 | 1.386/0.026
23 Jack MILLER | CWM LCR Honda | HONDA | 1:48.572 | 1.455/0.069
24 Eugene LAVERTY | Aspar MotoGP Team | HONDA | 1:48.638 | 1.521/0.066
25 Alex DE ANGELIS | E-Motion IodaRacing Team | ART | 1:49.198 | 2.081/0.560
26 Marco MELANDRI | Aprilia Racing Team Gresini | APRILIA | 1:51.391 | 4.274/2.193

MotoGP Mugello 2015 | La gara in tv e in liveblogging

Il Gran Premio Motociclistico d'Italia di MotoGP andrà in onda sul canale Sky Sport MotoGP HD, canale 208 di Sky, a partire dalle ore 14.

La gara sarà disponibile anche in streaming su Sky Go.

Per quanto riguarda il liveblogging, invece, l'appuntamento è su Motoblog, magazine di Blogo, sempre a partire dalle ore 14.

MotoGP 2015 | Classifica Piloti

1. Valentino Rossi | Yamaha | 102
2. Jorge Lorenzo | Yamaha | 87
3. Andrea Dovizioso | Ducati | 83
4. Marc Marquez | Honda | 69
5. Andrea Iannone | Ducati | 61
6. Cal Crutchlow | Honda | 47
7. Bradley Smith | Yamaha | 46
8. Pol Espargaro | Yamaha | 35
9. Aleix Espargaro | Suzuki | 31
10. Maverick Viñales | Suzuki | 27
11. Danilo Petrucci | Ducati | 25
12. Yonny Hernandez | Ducati | 20
13. Scott Redding | Honda | 13
14. Hector Barbera | Ducati | 13
15. Dani Pedrosa | Honda | 10
16. Nicky Hayden | Honda | 8
17. Loris Baz | Yamaha Forward | 6
18. Jack Miller | Honda | 6
19. Hiroshi Aoyama | Honda | 5
20. Alvaro Bautista | Aprilia | 3
21. Eugene Laverty | Honda | 2
22. Stefan Bradl | Yamaha Forward | 1

MotoGP 2015 | Classifica Costruttori

1. Yamaha | 116
2. Ducati | 86
3. Honda | 85
4. Suzuki | 38
5. Yamaha Forward | 6
6. Aprilia | 3

MotoGP Mugello | Albo d'oro recente

2014 Marc Marquez (Honda)
2013 Jorge Lorenzo (Yamaha)
2012 Jorge Lorenzo (Yamaha)
2011 Jorge Lorenzo (Yamaha)
2010 Daniel Pedrosa (Honda)
2009 Casey Stoner (Ducati)
2008 Valentino Rossi (Yamaha)
2007 Valentino Rossi (Yamaha)
2006 Valentino Rossi (Yamaha)
2005 Valentino Rossi (Yamaha)
2004 Valentino Rossi (Yamaha)
2003 Valentino Rossi (Honda)
2002 Valentino Rossi (Honda)
2001 Alex Barros (Honda)
2000 Loris Capirossi (Honda)

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail
38 commenti Aggiorna
Ordina: