Garmisch: piloti e novità al raduno mondiale BMW

Si è svolto questo weekend lo storico raduno BMW, che va in scena ogni anno nel tranquillo paesino di Garmisch. L'evento per l'edizione 2012 è stato arricchito dalla presenza dei piloti ufficiali del Team BMW Motorrad Superbike e Superstock, infatti insieme alla coppia Melandri-Haslam erano presenti Michel Fabrizio (pilota del team BMW Motorrad Italia Goldbet) e Sylvain Barrier che corre in Superstock con la S1000RR sempre del Team BMW Motorrad Italia Goldbet, a questi si è aggiunto e l'ex ufficiale BMW Troy Corser che ha avuto il merito qualche anno fa di portare al debutto la S1000RR nelle derivate di serie.

Star indiscussa della manifestazione proprio il nostro Marco Melandri, il ravennate infatti ha goduto di un autentico bagno di folla grazie soprattutto agli ottimi risultati ottenuti finora nel Mondiale Superbike e alle due vittorie portate in dote al suo team che rappresentano anche le prime della intera storia BMW. Una passerella di campioni che ha fatto da contorno alla presentazione dei nuovi modelli F800GS rivista in molti componenti e alla inedita F700GS che migliora e esalta molti degli aspetti che già abbiamo avuto modo di apprezzare sulla F650GS.

Il nostro viaggio come al solito ha preso il vida dall'Italia, più precisamente dall'head quarter milanese di BMW Motorrad Italia, da quì un rapido passaggio attraverso le alpi con un taglio in quota attraverso gli splendidi paesaggi svizzeri si Saint Moritz, per poi riscendere e perdersi dentro gli infiniti boschi svizzeri che portano al tranquillo paesino di Garmisch-Partenkirchen località meglio nota per gli sport invenali e la sua mitica discesa libera tappa del campionato del mondo sci. Quì nel grande spazio ben organizzato è possibile ammirare moto di ogni fattura, dai nuovi modelli a quelli storici passando per tutte le varietà di preparazione e personalizzazione oggi possibili per le moto dell'elica.

BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012

BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013

BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012

Classifiche e premi speciali poi sono riservate alle moto che sanno distinguersi per le loro particolarità, troviamo così le moto con maggiori chilometri e quelle venute da più lontano, tutto contornato da spettacoli animazione e centinaia di stand a tema che possono far perdere la testa agli amanti della personalizzazione. Da non trascurare anche lo spettacolo offerto dallo stunt BMW Chris Pfeiffer che si è esibito prima con la sua solita F 800R e poi con una comune K 1600 GTL, con la quale ha effettuato impennate e burn out lasciando a bocca aperta i numerosi spettatori.

BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012

Le novità 2012


BMW Raduno Garmisch 2012

BMW rinnova le sue GS con bicilindriche in linea presentando le nuove F700 GS e F800 GS, che vanno a sostituire rispettivamente la F 650 e la precedente F 800 lanciate nel 2007. L’obiettivo della casa bavarese rimane quello di offrire due moto ‘entry level’ in grado di offrire prestazioni, divertimento e comfort in ogni condizione, ma aggiornato agli alti standard della famiglia GS in termini di affidabilità, tecnologia e, di conseguenza, prestigio. La nuova F 800 GS continua nel solco tracciato dal modello uscente, combinando l’uso stradale e turistico con eccellenti doti e componentistica da off-road, mentre la F 700 GS è più orientata verso motociclisti meno interessati all’uso in fuoristrada, vantando tra i suoi punti di forza un’altezza sella inferiore, versatilità per l’uso quotidiano e un buon rapporto potenza/consumi.

In osservanza alla nuova politica interna sulla sicurezza denominata “Safety 360°” (”Sicurezza a 360°”) BMW ha dotato sia la F 700 che la F 800 di ABS (disinseribile) come equipaggiamento di serie, a cui vanno aggiunte altre innovazioni legate alla sicurezza su cui ci soffermeremo in seguito. Per entrambe le moto il propulsore rimane il noto bicilindrico 4 valvole in linea da 798 cc raffredato a liquido con iniezione elettronica, cambio a 6 marce e marmitta catalitica. Per la F 800 GS il motore eroga ancora 63 kW (85 CV) a 7500 giri al minuto, producendo una coppia massima di 83 Nm a 5750 giri, mentre per la F 700 la potenza é salita a 55 kW (75 CV) a 7300 giri con coppia massima di 77 Nm a 5,500 giri, registrando un +4 CV e un +2 Nm sulla F 650 GS.

In termini di ciclistica, le nuove F 700 GS e F 800 GS attingono ovviamente a piene mani dal bagaglio di esperienze accumulata da BMW in questa categoria: il robusto telaio tubolare in acciaio si integra al motore come elemento portante, mentre telaietto posteriore in acciaio a sezione quadrata, il forcellone in alluminio e l’abbinameto cerchi-pneumatici rimangono invariati rispetto alle versioni precedenti. Come la F 800, anche la F 700 é ora dotata di doppio disco all’anteriore da 300 mm, mentre un sistema di regolazione elettronica delle sospensioni é disponibile ‘franco fabbrica’ per entrambi i modelli con tre modalità: “Comfort”, “Normal” e “Sport”.

A livello di estetica, le nuove BMW F 700 GS e F 800 GS sono state aggiornate nel tentativo di dotarle di un design più in sintonia con il carattere di modello: le aree maggiormente interessate da questo ‘restyling’ sono le sezioni laterali, che mostrano ora delle finiture più accentuate. BMW ha anche introdotto delle inedite cover fumèe (smoke) per gli indicatori di direzione ed il faro LED posteriore, offrendo inoltre nuove opzioni per verniciatura e veste grafica. Anche la strumentazione è stata rivista: tachimetro analogico e contagiri sono ora disposti verticalmente a tutto vantaggio della leggibilità, mentre non mancano gli indicatori di livello carburante e temperatura del refrigerante. La nuova F 700 GS e la F 800 GS puntano inoltre sull’ultima generazione di leve a mano e di comandi sviluppati da BMW Motorrad, che si distinguono per una costruzione compatta e una ergonomia ulteriormente perfezionata.

Una delle critiche più frequenti mosse alle precedenti GS 650 e 800 riguardava l’eccessiva altezza da terra della sella, un piccolo inconveniente a cui BMW ha pensato di rimediare con le nuove versioni offrendo come optional un set-up ribassato. La casa dell’elica comunque ha provveduto ad ampliare in modo significativo l’offerta di optionals ed accessori speciali disponibile per i due modelli in modo da rispondere alle più svariate esigenze di utilizzo richieste dai propri clienti.

BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012

Le principali differenze tecniche


BMW F700GS e F800GS 2013

Tralasciando lo scontato divario di potenza menzionato in precedenza, le principali differenze che saltano subito all’occhio tra la F 700 GS e la F 800 GS sono la differnte forcella anteriore - con la prima che adotta una convenzionale forcella telescopica e la seconda che ne utilizza una a steli rovesciati - e la diversa scelta per le ruote, con la prima che utilizza cerchi a razze con anteriore da 19″ e la seconda con cerchi a raggi e anteriore da 21″. La 700 inoltre utilizza un manubrio in acciaio, mentra la 800 ne utilizza uno in alluminio. Divesra é anche l’altezza daterra della sella, che per la 700 in configurazone standard é di 820 millimetri (790 con l’opzionale assetto ribassato di cui abbiamo parlato in precedenza) mentre per la 800 é di 880 millimetri (che scendono a 850 con l’altro set-up). Differente anche il peso, che per la 700 in regime di marcia é di 209 kg e per la 800 di 214.
Queste in breve le novità più importanti:
• Aumento di potenza e coppia per la F 700 GS rispetto al modello precedente: 55 kW (75 CV) a 7.300 rpm (F 650 GS: 52 kW [71 CV] a 7.000 rpm).
• ABS BMW Motorrad a due canali di ultima generazione di serie.
• Sistema frenante a doppio disco anteriore - ora anche per la F 700 GS.
• Controllo automatico di stabilità ASC (opzionale).
• Sospensione regolabile elettronicamente ESA (opzionale).
• le caratteristiche del corpo dal design nuovo in un’Europa più dinamica, look maschile.
• Nuove tonalità di colore per la F 700 GS: Red Apple Rosso metallizzato, Ostra Grigio opaco metallizzato e Glacier Silver Argento metallizzato.
• Nuove tonalità di colore per la F 800 GS: Kalamata opaco metallizzato, Cordoba Blu e Alpine Bianco 3.
• Nuovi interruttori e contenitori del liquido dei freni anteriori sul manubrio.
• Nuova fascetta manubrio per F 700 GS.
• Nuova strumentazione con tachimetro e contagiri verticali.
• Nuovo parabrezza per F 700 GS.
• Indicatori di direzione fumèe, vetro di copertura luce posteriore a LED fumèe.

BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW Raduno Garmisch 2012

Schede Tecniche


BMW F700GS e F800GS 2013

Specifiche tecniche del modello BMW F 800 GS (tra parentesi le specifiche della BMW F 700 GS se diverse)
Motore
Capacità: 798 cc
Alesaggio / corsa: 82/75.6 mm
Potenza: 63/85 kW/CV (55/75) a regime 7500 rpm (7300)
Coppia: 83 Nm (77) a regime 5750 rpm (5500)
Tipo: motore a due cilindri in linea raffreddato ad acqua
Compressione; carburante: 12,0: 1 / super senza piombo (95 RON)
DOHC (doppio albero a camme in testa), bilancieri
4 valvole per cilindro
Ø aspirazione / scarico: 32/27.5 mm
Ø farfalla: 46 mm
Carburazione: Collettore di iniezione elettronica, motore di gestione BMS-KP
Controllo delle emissioni: Convertitore catalitico interamente controllato a tre vie

Impianto Elettrico
Alternatore: 400 W
Batteria: 12/14 V / Ah
Faro anteriore: Fascio alto-basso 12 V/55 W alogena
Fanale posteriore: Luce Freno e faro posteriore LED
Starter: 0.9 kW

Trasmissione
Frizione: multidisco in bagno d’olio, azionamento meccanico
Gearbox: 6 marce Claw-shifted
Rapporto di trasmissione primario: 1,943
Rapporto di trasmissione marce
I 2,462
II 1,750
III 1,381
IV 1,174
V 1,042
VI 0,960
Rapporto di trasmissione: 2,625 (2,471)

Ciclistica
Telaio tubolare portante in acciaio
Sospensione anteriore: forcella rovesciata telescopica, Ø 43 mm (forcella telescopica, Ø 41 mm)
Sospensione posteriore: Doppio forcellone in alluminio
Corsa anteriore / posteriore: 230/215 mm (180/170)
Avancorsa: 117 mm (95)
Passo: 1578 mm (1562)
Inclinazione cannotto di sterzo: 64°

Freni
Anteriore: freno a doppio disco a comando idraulico , Ø 300 mm, pinza flottante a doppio pistoncino
Posteriore: freno a disco singolo a comando idraulico , Ø 265 mm, pinza flottante a pistoncino singolo
ABS
ABS BMW Motorrad ON/OFF standard
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013

Ruote
Tipo: cerchi a raggi in alluminio (cerchi in lega di alluminio)
Ruota anteriore: 2,15 x 21″ (2,50 x 19″)
Ruota posteriore: 4,25 x 17″ (3,5 x 17″)
Pneumatico anteriore: 90/90 R21 (110/80 R19)
Pneumatico posteriore: 150/70 R17 (140/80 R17)

Dimensioni e pesi
Lunghezza totale: 2320 (2280)
Larghezza totale con / senza specchietti: 920/890 (880/855)
Altezza sella (senza pilota) 880 - 850 opzionale (820 - 790 opzionale)
Peso a vuoto DIN pronto strada: 214 kg (209)
Peso totale massimo: 443 kg (445)
Capacità serbatoio carburante: 16 litri

Prestazioni
Consumo di carburante a 90 km/h: 3,8 l/100 km (3,9)
Consumo di carburante a 120 km/h: 5,2 l/100 km (5,1)
Accelerazione 0-100 km/h: 4,1 secondi (4,3)
Velocità massima: +200 km/h (192)

BMW Raduno Garmisch 2012
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW F700GS e F800GS 2013
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012
BMW Raduno Garmisch 2012

BMW Raduno Garmisch 2012

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: