Ducati celebra i 40 anni dalla vittoria di Paul Smart

In casa Ducati questo 2012 appena iniziato non sarà solo l'anno del lancio della 1199 Panigale, nuovo punto di riferimento della categoria, o della prossima edizione del WDW, che si terrà al Misano World Circuit a giugno. Perchè fin da adesso, e in vista del prossimo round della SBK, c'è anche un altro "compleanno" da festeggiare: i 40 anni della leggendaria vittoria di Paul Smart alla 200 Miglia di Imola.

Correva l'anno 1972, e a dominare la scena era Giacomo Agostini con la sua MV Agusta. Quella domenica di Aprile però la storia del motociclismo si arricchì di una preziosa pagina scritta con un inchiostro d'argento. Lo stesso colore della 750 Imola che Paul Smart, spalleggiato dal suo compagno di squadra Bruno Spaggiari, seppe condurre alla vittoria, generando un'eco e un ritorno d'immagine di proporzioni mondiali.

Si trattava della versione corsaiola del modello stradale 75o GT: ecco perchè quella 200 Miglia si può ben definire come l'anticipazione del Mondiale Superbike. L’argomento, a 40 anni di distanza, è quantomai attuale: nel weekend del 1 aprile infatti, proprio ad Imola si correrà il secondo round della stagione 2012. Un motivo in più per celebrare il glorioso passato e incitare i cavalieri del presente. Se volete ripercorrere i momenti, riviverli attraverso la memoria dei personaggi, date pure un'occhiata alla gallery e al video d'apertura.

200 Miglia di Imola Story
200 Miglia di Imola Story
200 Miglia di Imola Story
200 Miglia di Imola Story
200 Miglia di Imola Story
200 Miglia di Imola Story
200 Miglia di Imola Story
200 Miglia di Imola Story
200 Miglia di Imola Story
200 Miglia di Imola Story
200 Miglia di Imola Story
200 Miglia di Imola Story
200 Miglia di Imola Story
200 Miglia di Imola Story
200 Miglia di Imola Story
200 Miglia di Imola Story

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: