Ducati 1199 Panigale a Marzo nei Ducati Store da 19.190 euro

Ducati 1199 Panigale 2012 in pista

La Superbike Ducati di ultima generazione, la 1199 Panigale arriverà nei Ducati Store il mese prossimo. Sviluppata nell'ambiente delle corse, la 1199 Panigale è stata progettata per alzare ai massimi livelli le prestazioni grazie alle soluzioni innovative derivate dalle corse. Soluzioni confermate dal nostro tester. A marzo le prime 1199 Panigale saranno già disponibili presso i Ducati Store in Europa (entro aprile e maggio arriveranno anche negli USA e in Giappone e Australia), dove le richieste e le prenotazioni crescono quotidianamente.

La nuova moto sarà disponibile nelle versioni 1199 Panigale, 1199 Panigale S e 1199 Panigale S Tricolore. I prezzi, chiavi in mano, della nuova Ducati 1199 Panigale partono da 19.190 euro per la versione base, fino a 28.990 euro per la versione S Tricolore. Il Superquadro, il bicilindrico di produzione più avanzato e più potente del pianeta, è ora parte integrante di un innovativo telaio monoscocca: insieme, consentono di raggiungere un'impressionante potenza di 195 CV per 164 kg di peso a secco. Cifre futuristiche offerte da una fuoriclasse tutta italiana. Alla base degli incredibili risultati ottenuti da Ducati con la 1199 Panigale ci sono il rapporto potenza/peso e il rapporto coppia/peso mai raggiunte per una moto di produzione.

Con un semplice clic si attivano tre differenti Riding Mode che offrono altrettante combinazioni di sette diverse tecnologie al vertice della categoria: ABS sportivo di ultima generazione, Ducati Traction Control (DTC), Ducati Electronic Suspension (DES), Ducati Quick-Shift (DQS), il nuovo Engine Brake Control (EBC) Ducati di derivazione sportiva e il Ride-by-Wire (RbW), tutti programmati per fornire al pilota un’assistenza elettronica caratterizzata da grande continuità. Perfino il display TFT a colori del dashboard è concepito per adattarsi al Riding Mode selezionato.

Ducati 1199 Panigale 2012 in pista
Ducati 1199 Panigale 2012 in pista
Ducati 1199 Panigale 2012 in pista
Ducati 1199 Panigale 2012 in pista
Ducati 1199 Panigale 2012 in pista
Ducati 1199 Panigale 2012 in pista
Ducati 1199 Panigale 2012 in pista
Ducati 1199 Panigale 2012 in pista

La 1199 Panigale è una Ducati in tutto e per tutto: racchiude in ogni componente tecnologia avanzata ben integrata con entusiasmanti elementi iconici della casa costruttrice. Il suo approccio senza compromessi al design sportivo e la raffinata attenzione anche ai minimi particolari ne fanno l'espressione più pura della migliore tradizione progettistica italiana.

La competizione rappresenta da sempre, per Ducati, un'arena dove misurarsi e raccogliere sfide, uno strumento di disciplina per i progettisti e la base motivazionale di una casa costruttrice per la quale la tensione costante verso la vittoria è diventata una filosofia di vita. Con oltre 300 vittorie nel Campionato del Mondo Superbike e più titoli mondiali di tutti gli altri costruttori messi insieme, e con la passione che ha guidato la spinta innovativa in MotoGP, Ducati è più che mai concentrata sulle supersportive.

Oggi Ducati combina l'innovativa soluzione telaistica monoscocca con lo straordinario nuovo motore, il bicilindrico a L “Superquadro”, e con l'elettronica di derivazione racing per produrre la regina di tutte le Superbike. Creata per la pista, educata alla strada, la nuova 1199 Panigale rappresenta una vera 'rivoluzione' della specie, destinata ad influenzare l’intero segmento delle sportive.

All'evoluzione della Superbike Ducati si accompagna un pari livello di sviluppo del sistema frenante. La 1199 Panigale è equipaggiata in esclusiva con le nuove pinze Monoblocco Brembo M50, caratterizzate dal loro design compatto, che consente un risparmio di peso pari a 0,5 kg totali di masse non sospese. Tutte le versioni della 1199 Panigale 'calzano' di serie ed in esclusiva i nuovi pneumatici Pirelli Diablo Supercorsa SP, la versione stradale degli pneumatici utilizzati nel Campionato Mondiale Superstock 1000: 120/70 ZR17 all'anteriore e 200/55 x ZR17 al posteriore, i più larghi mai montati sino ad oggi su una Ducati Superbike stradale.

Il lancio stampa della 1199 Panigale in corso in questi giorni ha visto due collaudatori d'eccezione, il tre volte Campione del Mondo Superbike Troy Bayliss e il Vehicle Technical Director di Ducati Andrea Forni, che hanno avuto modo di testare i performanti Diablo Supercorsa sia nella versione race replica SP adatta anche all’uso quotidiano su strada sia nella versione in mescola SC che quest’anno verrà utilizzata da tutti i piloti della Superstock 1000 FIM Cup. Insieme ai piloti Pirelli e ad altri tester Ducati, i due guru del mondo Ducati hanno inanellato giri su giri godendo a fondo delle spettacolari performance della Panigale gommata Diablo Supercorsa.

"Pneumatici semplicemente eccellenti", ha dichiarato entusiasta il l'ex pilota l'australiano che in sella alle moto della casa di Borgo Panigale ha vinto il Campionato Mondiale Superbike nel 2001, 2006 e 2008."Se quelli in versione SP mi hanno conquistato per la fluida neutralità che accompagna ogni manovra fino alle più estreme, quelle in mescola SC2 mi hanno riportato alle sensazioni racing più totali. Conosco bene la qualità Pirelli ma questa volta sono riusciti a stupirmi. Complimenti Pirelli!"

Particolarmente apprezzata la straordinaria capacità di aggredire le curve in staccata con una estrema neutralità fino al raggiungimento del punto di corda, garantendo un grip e un livello assoluto di stabilità nelle successive fasi di accelerazione. Caratteristiche che Troy Bayliss ha saputo sfruttare esibendosi in spettacolari run di verifica sia sulla versione standard della moto gommata con i Diablo Supercorsa SP che su quella Kit con la versione SC2.

E il giudizio dell’ingegner Forni conferma quanto dichiarato da Bayliss: "Le nuove Diablo Supercorsa SP in questa versione 200/55 sono senza dubbio le migliori gomme street legal racing esistenti al momento al mondo e devo dire le migliori che abbia mai avuto modo di provare in carriera".

  • shares
  • Mail
42 commenti Aggiorna
Ordina: