Il ritorno di Harley-Davidson Road Glide

Sembrerebbe proprio che le foto pubblicate esattamente un mese fa non fossero delle bufale. Harley-Davidson annuncia infatti il ritorno del modello Road Glide, ovviamente con molte migliorie rispetto al suo predecessore uscito di produzione alla fine del 2013.

Torna in listino il modello Road Glide di Harley-Davidson

La Casa di Milwaukee anticipa quindi un modello della gamma 2015, che verrà svelata tra poche settimane. Il nuovo Road Glide Special è stato infatti presentato allo Sturgis Motorcycle Rally proprio in questi giorni.

    LEGGI ANCHE > Scoop: Harley-Davidson Road Glide 2015

Rinnovato Il look, che mantiene comunque un vivo legame con la tradizione e con il caratteristico Shark Nose introdotto per la prima volta su questo modello nel 1999 ma nato oltre venticinque anni prima e utilizzato sulla FLT Tour Glide del 1979. Il nuovo Road Glide Special porta in eredità le migliorie introdotte con il Project Rushmore del 2014, che ha interessato tutta la famiglia Touring, tra cui i fari con ottica riflettente a LED Dual Daymaker ma anche le sospensioni posteriori ribassate a regolazione manuale, l’impianto frenante con sistema ABS combinato a controllo elettronico Reflex e le borse laterali ridisegnate e dotate di apertura one-touch.

La carenatura ridisegnata, verniciata anche all’interno e impreziosita da un pinstriping, presenta una tripla presa d'aria Splitstream per ridurre le turbolenze. Di serie anche il Cruise Control e soprattutto il sistema Infotainment di alta qualità Boom! Box 6.5GT con touchscreen e sistema di navigazione GPS, lo stesso montato su Electra Glide Ultra Limited.

    LEGGI ANCHE > Harley-Davidson Electra Glide Ultra Limited: il test di motoblog


La dicitura Special infatti è già stata utilizzata da H-D sul modello Street Glide Special, venduto solo negli Stati Uniti e dotato anch’esso di questo dispositivo con GPS. Quest’ultimo modello in Europa e in Italia è venduto solo nella versione “base” dotata di sistema Boom! Box 4.3 con Bluetooth. Al momento è certa la commercializzazione nel Vecchio Continente del modello Road Glide Special, mentre al non si hanno notizie sulla versione base senza navigatore (e senza frenata combinata Reflex Linked Brakes), che a questo punto potrebbe rimanere riservata al mercato interno.

    LEGGI ANCHE > Harley-Davidson Street Glide: il test di motoblog

Riguardo al motore, dalle foto si capisce che si dovrebbe trattare, come già ipotizzato, del High Output Twin Cam con raffreddamento ad aria, vista la mancanza dei paragambe che celano i radiatori sul modello Ultra Limited. Ipotizziamo anche la sigla di questo modello, che potrebbe essere FLTRS, mentre il prezzo non è ancora stato annunciato. Il nuovo modello Road Glide Special è già visibile sul sito dedicato.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: