MotoGP 2015: Aprilia subito in pista con Bautista e Laverty?

Dalla Spagna arrivano notizie che danno per sicuro il ritorno della casa di Noale nella Premier Class già dal prossimo anno, e con una line-up piloti niente male...

01 aprilia

Secondo quanto riportato dal quotidiano sportivo spagnolo Marca, Aprilia avrebbe 'sciolto la riserva' in merito al proprio rientro in MotoGP a partire dal anno prossimo, cioè con un anno di anticipo rispetto ai piani precedentemente annunciati che avevano fissato nella stagione 2016 quella del ritorno della casa di Noale nel massimo campionato motociclistico di velocità.

Il 2016 sarà la stagione in cui entreranno in vigore numerosi cambiamenti per quanto riguarda il regolamento della Premier Class, e con questa mossa Aprilia intenderebbe accelerare il ritmo dello sviluppo della propria moto in modo da diventare competitivi il più presto possibile. Le ultime indiscrezioni riferiscono che Aprilia sarebbe attualmente al lavoro su un prototipo basato sulla ART - l'attuale prototipo di Noale in MotoGP con il team IodaRacing - dotato di trasmissione seamless e motore con valvole pneumatiche: secondo il quotidiano iberico, il boss Romano Albesano, non soddisfatto dei progressi in fase di sviluppo della moto, e avrebbe quindi deciso di 'rompere gli indugi' allestendo subito il nuovo team ufficiale.

Guarda le foto della gallery 'MotoGP - Alvaro Bautista - Team GO&FUN Honda Gresini'

Marca inoltre azzarda quella che sarà la line-up piloti del team, che si affiderebbe all'esperto pilota spagnolo Alvaro Bautista (dato come 'sicuro partente' dal team Honda Gresini al termine dell'attuale stagione) e dall'irlandese Eugene Laverty (attualmente in Superbike con il team Crescent Suzuki).

Entrambi i piloti vantano già una buona familiarità con gli ambienti del marchio veneto: con le moto di Noale, Bautista si laureò Campione del Mondo della 125 nel 2006 e vice-iridato della 250 nel 2008; Eugene Laverty invece fu protagonista di una fantastica stagione in Superbike con la RSV4 solo lo scorso anno, nel quale ottenne il secondo posto assoluto dopo aver inanellato ben 9 vittorie, lo stesso numero di successi del Campione Tom Sykes. Con buona pace di Danilo Petrucci...

    Approfondisci: Danilo Petrucci si promette all'Aprilia
Guarda le foto della gallery 'SBK 2013 - Eugene Laverty - Aprilia Racing Team'

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 216 voti.  
6 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO