Il Piaggio MP3 raggiunge le 100.000 unità prodotte

100.000 mp3

Il Piaggio MP3, oggi prodotto nella versione Yourban, ha toccato lo scorso venerdì 17 giugno l'importante traguardo delle 100.000 unità prodotte. A salutare l'Mp3 n° 100.000, uscito alle 12:30 di venerdì 17 giugno dalla linea 2 dello stabilimento di Pontedera, il lungo applauso degli addetti all'assemblaggio, ai quali si sono uniti tra gli altri, in rappresentanza del management del Gruppo Piaggio, Davide Scotti, direttore sviluppo e strategie prodotto del Gruppo Piaggio, Carlo Coppola, direttore di produzione, Alessandro Bagnoli, responsabile progettazione e sviluppo prodotto scooter, e Marco Lambri, responsabile del centro stile scooter.

Lanciato nel 2006, Piaggio Mp3 ha stupito il mondo con la tecnologia delle due ruote anteriori indipendenti e basculanti: un progetto assolutamente innovativo che ha ridefinito il concetto stesso di stabilità dinamica, la cui validità è testimoniata dalla crescita costante di Mp3 in termini sia produttivi sia commerciali. Nel 2011 ha debuttato l'MP3 Yourban che si distingue per leggerezza e pulizia delle forme, agile e maneggevole (il nostro test).

Sui nuovi Mp3 Yourban 125 e 300, la riduzione di peso e la sensazione di maggior agilità sono immediatamente percepibili, già dopo i primi metri in sella. Nella guida l'avantreno risulta più preciso e ancora più comunicativo, rendendo il veicolo più svelto nei cambi rapidi di direzione e più rapido nello scendere in piega, per rimanere poi stabile per tutta la percorrenza della curva, anche a gas spalancato. Merito anche delle ruote anteriori da 13" (gommate 110/70) e di un passo contenuto, al di sotto dei 1450 mm. Mp3 Yourban è disponibile anche nella versione LT da 300 cc, che si può guidare con la normale patente auto.

Piaggio MP3 Yourban LT 2011
Piaggio MP3 Yourban LT 2011
Piaggio MP3 Yourban LT 2011
Piaggio MP3 Yourban LT 2011
Piaggio MP3 Yourban LT 2011
Piaggio MP3 Yourban LT 2011
Piaggio MP3 Yourban LT 2011
Piaggio MP3 Yourban LT 2011

Vota l'articolo:
3.40 su 5.00 basato su 5 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO