Supertwins e Roadster: vincono Luca Pini su Bimota e Nicola Ruggiero su Aprilia

Roadster e Supertwins 2010

Vittoria assoluta di Bimota con Luca Pini sulla Tesi 3D preparata da Bursi Evolution nella prima tappa del campionato Supertwins. Luca Pini, che sulla sua Bimota DB7 appena una settimana fa a Magione ha strapazzato tutti nella 1° tappa del Ducati Desmo Challenge, ha qui vinto in volata la gara assoluta della Supertwins sulla sua Tesi 3D. Un ottimo quarto posto per Ivano Pigliacelli nonostante un problema fisico che lo ha fatto rallentare mentre lottava per la 2° posizione.

Nella Coppa FMI Roadster 2010, invece, Nicola Ruggiero ha tagliato per primo il traguardo dopo nove giri da cardiopalma, con un Sebastiano Zerbo che, partendo dalla pole, inizialmente guadagnava un certo margine di vantaggio su Toini, Scopetani e Poggi; rispettivamente secondo, terzo e quarto in griglia. Come se non bastasse Ruggiero, su Aprilia, si è aggiudicato anche il giro veloce con un tempo di 2'05.820; tempo nettamente migliore di ben 2"426 rispetto alla pole del siciliano.

Partita anche la Bimota Cup 2010, il primo trofeo Bimota con tanto di riconoscimento ufficiale della FIM. Un trofeo che parte col botto! Nonostante sia stato definito negli ultimi giorni, ben 6 Bimota già presenti ed altrettante se ne aggiungeranno dalla seconda gara, in programma il 6 giugno a Franciacorta, sempre a traino della Coppa Roadster e della Supertwins.

Roadster e Supertwins 2010
Roadster e Supertwins 2010

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 21 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: