Philip Morris cancella il Wroom di Madonna di Campiglio

Philip Morris International ha annullato il Wroom 2014. Niente più presentazione della Ducati MotoGP sulle nevi di Madonna di Campiglio.

Philip Morris International ha ufficializzato l'annullamento di Wroom 2014, l’appuntamento internazionale della Formula 1 e della classe regina del motociclismo che riuniva a a Madonna di Campiglio sulle Dolomiti i piloti ed i team della Scuderia Ferrari e della Casa di Borgo Panigale.

Il vice presidente Maurizio Arrivabene ha reso noto l'annulamento della kermesse che si svolge ogni anno a gennaio con una lettera con la quale esprime “grande rammarico” nel comunicare alla località trentina che l'evento non si svolgerà.

“A causa della congiuntura economica negativa mi trovo costretto ad annullare l'evento Wrooom 2014. Purtroppo in questo periodo di crisi i costi della manifestazione non sono più sostenibili, di conseguenza ci troviamo costretti a cancellarla dalle nostre attività 2014”.

Arrivabene ha tuttavia lasciato aperto uno spiraglio:

“Spero che un giorno Wrooom torni qui, come ha fatto la vostra bellissima 3-Tre (la gara di slalom di Coppa del mondo”.

Resta da capire se l'annullamento a qualcosa a che vedere con la partnership tra le Rosse (Ferrari e Ducati) e il noto marcho tabaccaio. Wroom era un appuntamento fisso da 23 anni a Madonna di Campiglio come sottolineato da Stefano Domenicali, direttore della Gestione Sportiva di Ferrari:

“L’esperienza professionale di Wrooom si è man mano trasformata anche in una bellissima esperienza personale fatta di relazioni umane. Ringrazio tutti, in particolare Maurizio, per la visione che ha avuto sin dall’inizio”.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: