CIV: grave incidente per Alessia Polita, resterà paralizzata - UPDATE

La pilota marchigiana non sarebbe fortunatamente in pericolo di vita ma avrebbe riportato varie fratture

Alessia Polita

17 giugno ore 8.30: è di ieri sera la notizia che Alessia è stata svegliata dal coma farmacologico in cui era stata indotta. La pilota ha parlato con i familiari. Questo il commento del fratello Alex su twitter:

Le fonti mediche hanno però anche ufficializzato quello che si temeva: Alessia, a causa delle gravi lesioni subite al midollo spinale, resterà paralizzata e nel frattempo si cerca ancora di capire la causa dell'incidente. Numerosissimi i messaggi di solidarietà alla famiglia e alla pilota marchigiana, proveniente da semplici fans, amici o da atleti: Claudio Corti ha salutato Alessia ieri da Montmelò e la Di Francisca ha dedicato la medaglia d'oro vinta ieri nel fioretto alla pilota.

CIV: grave incidente per Alessia Polita, la pilota a rischio paralisi permanente


Purtroppo è da poco giunta la bruttissima notizia che Alessia Polita, in seguito al grave incidente subito sabato mattina nelle qualifiche del CIV, rischia di rimanere paralizzata dal collo in giù in modo permanente: attendiamo comunicazioni mediche ufficiali e rinnoviamo gli auguri alla famiglia della pilota e al fratello Alex.

CIV: grave incidente per Alessia Polita, la pilota in ospedale


Ore 19.00

: riportiamo integralmente la dichiarazione ufficiale del responsabile comunicazione del CIV

"In relazione all'incidente avvenuto questa mattina sul circuito di Misano Adriatico in occasione delle prove ufficiali del CIV, si comunica che Alessia Polita è stata sottoposta oggi, all’Ospedale Bufalini di Cesena, ad intervento neurochirurgico al rachide per frattura da scoppio della dodicesima vertebra dorsale, con lesione del midollo spinale. Attualmente è in prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva."

Alessia Polita è stata trasportata all'Ospedale Bufalini di Cesena in elicottero, dopo un grave incidente alla curva 16 del circuito di Misano Adriatico dove la pilota stava disputando la seconda sessione di prove ufficiali della Stock 600, valide per il 5° round del Campionato Italiano Velocità. La rider marchigiana fortunatamente non è in pericolo di vita, ma pare che sia tenuta in coma farmacologico e abbia subito, oltre ad alcune fratture, anche lesioni alla colonna vertebrale. In attesa di ulteriori informazioni la redazione di Motoblog augura ad Alessia una pronta guarigione.

Due volte Campionessa Italiana, 27 anni, Alessia era già stata protagonista di un spettacolare, ma fortunatamente non grave, incidente alla variante della Roggia durante le qualifiche della Supersport nell'ultimo GP di Monza, mentre gareggiava come wild card. La curva dell'incidente di Alessia (sorella tra l'altro del pilota Alex Polita) è la stessa dove il tre volte campione Wayne Rainey cadde nel 1993 e al seguito del quale rimase paralizzato.

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: