SBK Portimao: Rea vince Gara-2, caduta per Razgatlioglu

Il nord-irlandese della Kawasaki sfrutta la caduta del rivale per vincere in Portogallo su Redding e Baze portarsi a -24 punti in classifica; 4° Locatelli.

UPDATE: Diverse ore dopo la conclusione della corsa, la Direzione Gara ha penalizzato Loris Baz per il contatto a 3 giri dalla fine con Bautista, retrocedendo il francese di una posizione nell’ordine d’arrivo. Di conseguenza, Andrea Locatelli è stato classificato al 3° posto.

Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) ha vinto Gara-2 della Superbike 2021 a Portimao rilanciandosi così prepotentemente nella sfida per il titolo iridato delle “derivate dalla serie”. L’asso nord-irlandese della Kawasaki, reduce dai due disastrosi “zeri” collezionati nella Gara-1 di ieri e nella Superpole-Race di questa mattina, ha infatti sfruttato al massimo la caduta del rivale Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha Brixx) per riportarsi a -24 in classifica dal turco.

Dopo che un problema al semaforo di Portimao aveva portato alla cancellazione della prima partenza, Rea, Razgatlioglu e Scott Redding (Aruba.it Ducati) hanno presto preso il largo su tutta la concorrenza, misurandosi tra loro per il comando della corsa, ma questo equilibrio veniva interrotto al 10° dei 19 giri in programma. Razgatlioglu infatti usciva di scena ad alta velocità (nello stesso punto dove era caduto ieri Rea) dopo aver perso l’anteriore per motivi tutti da chiarire: i replay televisivi hanno infatti mostrato la rottura di un qualche elemento sull’avantreno della sua R1 giusto prima della scivolata, il che potrebbe anche aver causato l’episodio.

Con Razgatlioglu out e Redding incapace di tenere il suo ritmo, Rea poteva così veleggiare con tranquillità verso una vittoria per lui importantissima e alla fine ottenuta con 5″ abbondanti sull’inglese della Ducati e quasi 9″ sul sorprendente francese Loris Baz (GoEleven Ducati), al suo terzo podio del weekend dopo un contatto a 3 giri dal termine con Alvaro Bautista (Team HRC) che estrometteva quest’ultimo dalla lotta per il 3° posto e dalla corsa.

L’italiano Andrea Locatelli (Pata Yamaha Brixx) ha invece collezionato un altro 4° posto precedendo lo statunitense Garret Gerloff (GRT Yamaha), il vincitore a sorpresa della Superpole-Race “bagnata” Michael Van Der Mark (BMW Motorrad WSBK) e Michael Ruben Rinaldi (Aruba.it Ducati), ancora non al meglio dopo la brutta caduta nella gara corta della mattina. che con i 4 punti incamerati si è portato a +49 su Rea.

Altro piazzamento nella Top-10 per Axel Bassani (Motocorsa Ducati), 9° a circa 26″ dal vincitore, mentre non hanno raccolto punti gli altri due piloti italiani in pista, ovvero Samuele Cavalieri (Ducati Barni Racing), 16° sotto la bandiera a scacchi, e la wild-card Gabriele Ruiu, in pista a Portimao sotto le insegne del team B-Max Racing Team BMW ma arrivato al traguardo solo in Superpole-Race.

Da notare che, nel corso del giro d’onore, Jonathan Rea si è fermato a fare un burn-out proprio sulla medesima zona verde “spazzolata” ieri da Razgatlioglu dopo la vittoria in Gara-1, che in molti hanno interpretato come un riferimento polemico alla penalizzazione inflitta al turco a Magny-Cours. Il prossimo round del duello iridato tra i due andrà in onda tra 15 giorni a San Juan Villicum, in Argentina.

Superbike Portimao 2021 | Risultati Gara-2

1 Jonathan Rea | GBR | Kawasaki Racing Team 19 Laps
2 Scott Redding | GBR | Aruba.It Ducati +5.425
3 Loris Baz | FRA | GoEleven Ducati +8.905
4 Andrea Locatelli | ITA | PATA Yamaha +12.289
5 Garrett Gerloff | USA | GRT Yamaha +13.956
6 Michael Van Der Mark | NED | Motorrad BMW WorldSBK Team +15.289
7 Michael Rinaldi | ITA | Aruba.It Ducati +20.639
8 Leon Haslam | GBR | Team HRC +20.933
9 Axel Bassani | ITA | Motocorsa Ducati +26.031
10 Eugene Laverty | IRL | Motorrad BMW WorldSBK Team +26.276
11 Leandro Mercado | ARG | MIE Honda Racing +31.493
12 Isaac Vinales | SPA | Orelac Racing Kawasaki +41.117
13 Kohta Nozane | JPN | GRT Yamaha +42.583
14 Christophe Ponsson | FRA | Gil Yamaha +48.074
15 Jonas Folger | GER | Benovo BMW +51.009
16 Samuele Cavalieri | SPA | Barni Ducati +57.467

Non classificati:
17 Alvaro Bautista | SPA | Team HRC
18 Toprak Razgatlioglu | TUR | PATA Yamaha
19 Tito Rabat | ITA | Kawasaki Puccetti
20 Gabrielle Ruiu | ITA | B-Max Racing Team
21 Lachlan Epis | AUS | Pedercini Kawasaki
22 Loris Cresson | BEL | Pedercini Kawasaki

SBK Portimao: Van der Mark vince la Superpole-Race!

Michael Van Der Mark (BMW Motorrad WSBK) ha vinto la Superpole-Race “bagnata” del round di Portimao, centrando così la sua prima vittoria in Superbike da pilota ufficiale della casa bavarese a cui si è unito in questo 2021. Per il 28enne olandese si tratta della 5a affermazione personale in carriera (l’ultima lo scorso anno nella Superpole Race del Montmelò) mentre per BMW Motorrad si tratta del primo successo del “nuovo corso” – inaugurato due anni fa con il team inglese SMR Racing – a 8 anni dall’ultimo.

Le insidiose condizioni del tracciato portoghese, causate dalla pioggia mattutina, hanno provocato un grosso colpo di scena subito al primo giro nella forma di un nuovo “passo falso” del campione uscente Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team), che perdeva l’anteriore mentre era al comando e usciva subito di scena. Poco dopo lo stesso destino sarebbe toccato anche a Michael Ruben Rinaldi (Aruba.it Ducati), vittima di un high-side e poi portato al centro medico locale per accertamenti.

Alla luce della caduta di Rea, suo principale rivale per il titolo, il leader della classifica e vincitore di Gara-1 Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha Brixx) non è sembrato voler forzare la mano sul bagnato, lasciando subito il passo a Scott Redding (Aruba.it Ducati), ma dalle retrovie risaliva di gran carriera uno scatenato Van de Mark, che passava rapidamente l’inglese per involarsi verso il trionfo.

L’olandese alla fine ha vinto con oltre 5″ su Redding e oltre 7″ su Loris Baz (GoEleven Ducati), di nuovo terzo come in Gara-1, con a seguire Andrea Locatelli (Pata Yamaha Brixx), miglior italiano al traguardo, lo spagnolo Alvaro Bautista (Team HRC) e Razgatlioglu, che con i 4 punti incamerati si è portato a +49 su Rea. Ottimo 7° posto per Axel Bassani (Motocorsa Ducati) in volata su Garret Gerloff (GRT Yamaha).

Superbike Portimao 2021 | Risultati Superpole-Race

1 Michael Van Der Mark | NED | Motorrad BMW WorldSBK Team 10 Laps
2 Scott Redding | GBR | Aruba.It Ducati +5.330
3 Loris Baz | FRA | GoEleven Ducati +7.066
4 Andrea Locatelli | ITA | PATA Yamaha +9.264
5 Alvaro Bautista | SPA | Team HRC +9.753
6 Toprak Razgatlioglu | TUR | PATA Yamaha +16.745
7 Axel Bassani | ITA | Motocorsa Ducati +19.047
8 Garrett Gerloff | USA | GRT Yamaha +19.115
9 Eugene Laverty | IRL | Motorrad BMW WorldSBK Team +20.901
10 Isaac Vinales | SPA | Orelac Racing Kawasaki +28.997
11 Leandro Mercado | ARG | MIE Honda Racing +31.057
12 Samuele Cavalieri | SPA | Barni Ducati +38.997
13 Jonas Folger | GER | Benovo BMW +41.330
14 Tito Rabat | ITA | Kawasaki Puccetti +51.079
15 Gabrielle Ruiu | ITA | B-Max Racing Team +55.894
16 Christophe Ponsson | FRA | Gil Yamaha +56.194
17 Lachlan Epis | AUS | Pedercini Kawasaki +1’23.343

Non classificati:
18 Leon Haslam | GBR | Team HRC
19 Kohta Nozane | JPN | GRT Yamaha
20 Jonathan Rea | GBR | Kawasaki Racing Team
21 Michael Rinaldi | ITA | Aruba.It Ducati
22 Loris Cresson | BEL | Pedercini Kawasaki

SUPERBIKE 2021 | CLASSIFICA PILOTI

1 TOPRAK RAZGATLIOGLU | YAMAHA | 478
2 JONATHAN REA | KAWASAKI | 454
3 SCOTT REDDING | DUCATI | 424
4 MICHAEL RUBEN RINALDI | DUCATI | 249
5 ANDREA LOCATELLI | YAMAHA | 246
6 MICHAEL VAN DER MARK | BMW | 211
7 ALEX LOWES | KAWASAKI | 199
8 GARRETT GERLOFF | YAMAHA | 193
9 ALVARO BAUTISTA | HONDA | 174
10 AXEL BASSANI | DUCATI | 169
11 TOM SYKES | BMW | 167
12 LEON HASLAM | HONDA | 123
13 CHAZ DAVIES | DUCATI | 120
14 LORIS BAZ | DUCATI | 56
15 KOHTA NOZANE | YAMAHA | 51
16 LUCAS MAHIAS | KAWASAKI | 44
17 TITO RABAT | KAWASAKI | 41
18 EUGENE LAVERTY | BMW | 37
19 ISAAC VINALES | KAWASAKI | 32
20 CHRISTOPHE PONSSON | YAMAHA | 31
21 LEANDRO MERCADO | HONDA | 25
22 JONAS FOLGER | BMW | 21
23 SAMUELE CAVALIERI | DUCATI | 10
24 MARVIN FRITZ | YAMAHA | 6
25 LORIS CRESSON | KAWASAKI | 3
26 ANDREA MANTOVANI | KAWASAKI | 2
27 LUKE MOSSEY | KAWASAKI | 2

SUPERBIKE 2021 | CLASSIFICA COSTRUTTORI

1 YAMAHA | 518
DUCATI | 508
3 KAWASAKI | 473
4 BMW | 264
5 HONDA | 223

Ultime notizie su Gare

Segui tutte le gare di moto con motosblog, dal Motogp al SBK con i nostri speciali in tempo reale, i commenti, le anticipazioni, le interviste dei piloti, le foto e le video per vedere e rivedere le gare da non perdere.

Tutto su Gare →