SBK: Hickman wild-card a Donington!

L’asso inglese, dominatore delle ultime due edizioni del Tourist Trophy, sarà in griglia con i campioni delle “derivate dalla serie” nel prossimo round.

Il 35enne inglese Peter Hickman, assoluto dominatore delle ultime edizioni del TT dell’Isola di Man, parteciperà come wild-card al prossimo round di Donington Park del Mondiale Superbike 2022, in programma nel weekend del 15-17 Luglio sullo storico tracciato britannico.

L’asso dello Staffordshire correrà con una BMW M 1000 RR con elettronica WorldSBK sotto le insegne del team FHO Racing di proprietà di Faye Ho, la prima e attualmente unica donna team owner del pubblicizzatissimo campionato nazionale BSB.

Per il popolare “Hicky” non si tratterà però del debutto assoluto nel massimo campionato per “derivate dalla serie”: il suo debutto risale infatti al lontano 2012, quando scese in griglia co la GSX-R 1000 del team Crescent Suzuki di Paul Denning, mentre la sua ultima apparizione risale al 2019 proprio a Donington, quando sostituì l’infortunato Markus Reiterberger nel team ufficiale BMW.

Vincitore di 9 gare al Tourist Trophy e attuale detentore del record sul giro del Montain Course (a (207,773 km/h di media), Hickman vanta vittorie anche nella British Superbike (con Honda, Kawasaki e BMW), oltre ad affermazioni in altre “classiche” del Road Racing come la North West 200 e l’Ulster GP. Le sue due ultime vittorie in BSB sono arrivate nel 2021 proprio con il team FHO Racing BMW.

Hickman: “Super-entusiasta di correre di nuovo in Superbike!”

Naturalmente, Peter Hickman si è dichiarato estremamente felice di poter competere al massimo livello internazionale nella Superbike 2022, su una moto e insieme a un team che conosce ormai alla perfezione (così come il tracciato di Donington Park):

“Sono super-entusiasta di avere la possibilità di correre di nuovo nel Mondiale Superbike! L’ho già fatto due volte: una nel 2012 con Suzuki e l’altra nel 2019 con il team factory di BMW Motorrad, ma in entrambe le occasioni si trattò di accordi presi all’ultimo minuto, saltando su moto che non avevo mai visto prima. Questa volta, invece, guiderò la mia BMW FHO Racing con cui corro già in BSB e questa è un’ottima cosa. Dobbiamo lavorare per elevare l’elettronica alle specifiche del Mondiale Superbike, il che potrebbe cambiare molto le cose rendendole anche più interessanti … staremo a vedere.”

“Penso che sia fantastico avere la possibilità di affrontare la Superbike come squadra ed è tutto merito di Faye. È la proprietaria del team solo da un anno e mezzo eppure abbiamo già fatto BSB, North West 200, Tourist Trophy e ora faremo pure una wildcard in Superbike, il che è fantastico! Fare insieme un round del Mondiale SBK sarà bello per tutti i membri del team, sarà davvero una grande esperienza per tutti noi!”

Ultime notizie su Superbike

Cronaca, live timing e live blogging della gare Campionato Mondiale Motul FIM Superbike 2019 riservato alle moto derivate dalla serie. Superbike 2019 - calendario 1- Australia – Phillip Island Grand Prix [...]

Tutto su Superbike →