Royal Enfield Continental GT 650 “Lilith” by XTR Pepo

Il customizer spagnolo Pepo Rosell ha preso una una Continental GT 650 incidentata del 2019 e l’ha convertita in una special dal look molto racing…

L’ultima opera del customizer spagnolo Pepo Rosell, boss della rinomata XTR Pepo, è una special su base Royal Enfield GT 650 chiamata “Lilith” che ripropone in buona parte lo stile da classica “endurance” che ha reso celebre il suo creatore.

La moto nasce dalle spoglie di una Continental GT 650 del 2019, incidentata ma senza aver subito danni di rilievo a motore e telaio. Il suo proprietario, a sua volta uscito quasi indenne dal sinistro, è un tatuatore spagnolo che ha colto l’occasione per chiedere all’amico di Pepo di resuscitarla, affidandosi al suo innegabile talento per realizzare una moto unica.

La ‘sfida’ principale è stata quella di ricostruire il posteriore, con il commissionante che aveva chiesto di mantenere una configurazione a due posti per poter continuare a scorrazzare con la sua dolce metà. Questa richiesta però “cozzava” con l’intenzione del buon Senor Rosell di dare un’impostazione sportiva alla sua creatura. La soluzione è stata ispirata da una vecchia Morini 350 Sport – la mitica 3½ – che aveva una sella bi-posto con l’aspetto di una ‘singola’.

XTR ha quindi realizzato internamente e “su misura” l’intera coda della “Lilith” (arrivando a misurare anche le terga della fanciulla per un risultato perfetto), ma ha provveduto anche a saccheggiare il proprio catalogo per dare forma alla sua visione, prelevandone carene, serbatoio in vetroresina, luci e parabrezza.

A ciò si aggiungono numerosi accessori provenienti da altre fonti dell’aftermarket: tra questi citiamo gli ammortizzatori posteriori regolabili della YSS, i filtri aria DNA, i nuovi cerchi in alluminio da 17″ con coperture Continental Road Attack, una nuova batteria Fulbat, una pompa Brembo per il freno anteriore, le pedane K Speed, l’acceleratore rapido Domino, una nuova catena Regina e molto altro ancora. L’impeccabile verniciatura è invece opera degli specialisti di Artenruta.

La Royal Enfield Continental GT 650 “Lilith” è solo l’ennesima dimostrazione di quello che XTR Pepo riesce a fare con la sua maestria e il suo estro ormai inconfondibili. Se volete visionare le sue precedenti opere, date un’occhiata al loro sito web ufficiale.

Ultime notizie su Special

Special

Tutto su Special →