Royal Enfield al Motor Bike Expo 2023

Royal Enfield sarà presente al Motor Bike Expo 2023 con la rinnovata gamma moto. Fra i prodotti esposti allo stand, spicca la nuova Super Meteor 650, la cruiser che unisce all’iconica eleganza delle sue linee un’eccezionale ergonomia assicurando un’esperienza di guida mai provata prima. In arrivo a febbraio nelle concessionarie di tutta Italia, al MBE

Royal Enfield sarà presente al Motor Bike Expo 2023 con la rinnovata gamma moto. Fra i prodotti esposti allo stand, spicca la nuova Super Meteor 650, la cruiser che unisce all’iconica eleganza delle sue linee un’eccezionale ergonomia assicurando un’esperienza di guida mai provata prima.

In arrivo a febbraio nelle concessionarie di tutta Italia, al MBE sarà affiancata dai seguenti modelli: HNTR 350, Meteor 350, Classic 350 – anche nella nuova versione Signals, SCRAM 411, Himalayan 411 (presentata con un leggero restyling, nuove colorazioni e l’aggiunta di presa USB), Interceptor 650 e Continental GT 650.

E non finisce qui. Perché gli appassionati di design potranno ammirare anche i portentosi esercizi di stile sulle show bike esposte sullo stand, ad opera del Custom Team Royal Enfield oltre ad una special realizzata dal noto garage milanese MotorHub.

Royal Enfield al Motor Bike Expo 2023: anche la gamma abbigliamento e accessori

I visitatori della fiera potranno anche toccare con mano la collezione di abbigliamento casual e tecnico e il merchandising Royal Enfield pensato per tutti i motociclisti che non vogliono rinunciare ad un capo di qualità e di stile, anche nel proprio tempo libero.

Inoltre, disponibile anche l’ampia gamma di accessori originali, ideale per personalizzare la propria moto, aumentandone capacità di carico, confort, personalizzandone i dettagli con cromature ad hoc; il tutto specificatamente per ogni famiglia di prodotto.

Infine, al PAD. 4 sarà presente anche la Royal Enfield Slide School, diventata realtà in Italia con il supporto di due istruttori nonché pluripremiati piloti che hanno unito la comune passione per il flat track offrendo le loro conoscenze e la loro professionalità al pubblico.

Un’esperienza incredibilmente appassionante e completa che permette di cimentarsi e imparare l’arte del flat track, divertendosi a scivolare in sicurezza nella pista ovale, da soli o con gli amici.

Tre gli appuntamenti Royal Enfield da segnare in agenda

– Giovedì 26 gennaio Royal Enfield presenterà il team di 4 appassionati che in sella alle nuove HNTR 350, Meteor 350 e Classic Signals 350 partiranno da Verona per raggiungere l’Elefantentreffen, celebre motoraduno invernale con destinazione finale la cittadina di Solla in Germania.

– Sabato 28 gennaio alle ore 15:00, presso l’Auditorium Verdi all’interno di MBE, si terrà la premiazione dei primi 3 classificati al Trofeo Himalayan 2022, categoria all’interno del Trofeo Scrambler indetto dall’FMI.

– Domenica 29 gennaio i rider termineranno il loro percorso rientrando a Verona per un festoso momento di incontro in cui potranno raccontare i dettagli della loro avventura nell’area Hospitality del Royal Enfield Riders Club of Europe – lo spazio dedicato in esclusiva per i Clienti del brand durante tutta la fiera all’interno dello stand.

Il progetto ecosostenibile

Lo storico marchio motociclistico, con la sua gamma accessibile e la sua filosofia che esalta un piacere di guida “puro”, conferma l’attenzione alle tematiche green e di sostenibilità grazie alla partnership con Treedom per la campagna “1 albero piantato per ogni moto venduta”.

Avviato nel 2021, il progetto offre ai clienti Royal Enfield la possibilità di partecipare attivamente alla crescita della Foresta Royal Enfield contribuendo a diminuire il livello di CO2 nell’ambiente. Ad oggi, con il contributo dei soli nuovi Clienti italiani, la foresta conta già oltre 5.700 alberi piantati a sostegno dello sviluppo di comunità rurali in diverse parti del mondo.

Ultime notizie su Motor Bike Expo

Tutto su Motor Bike Expo →