MotoGP, Yamaha cerca il sostituto di Vinales: c’è l’ipotesi Jonathan Rea

Secondo quanto dichiarato da Sky Sport, Yamaha starebbe pensando a Jonathan Rea per sostituire Maverick Vinales.

Giusto pochi giorni fa abbiamo annunciato il divorzio, a fine anno, fra Yamaha e Maverick Vinales. La Casa di Iwata sarebbe al lavoro per sostituire lo spagnolo e uno dei possibili candidati sarebbe Jonathan Rea.

Secondo quanto dichiarato dai colleghi di Sky Sport, Yamaha starebbe pensando proprio al “cannibale“, ma non per affiancare Fabio Quartararo nel team ufficiale. L’ipotesi sarebbe, infatti, quella di ingaggiare Rea per il team Petronas.

Così facendo, Yamaha “testerebbe” il pilota nord-irlandese nel team satellite, per poi valutare un eventuale upgrade nella squadra ufficiale. Il sei volte Campione del Mondo di Superbike potrebbe, quindi, lasciare le derivate di serie, in favore di una nuova avventura in MotoGP.

Per adesso, si tratta solamente di ipotesi. Gli altri nomi papabili sarebbero quelli di Andrea Dovizioso e Dani Pedrosa. Nel frattempo, le voci che riguardano Maverick Vinales parlano di un possibile approdo in Aprilia.

Insomma, il mercato piloti è in gran fermento e a noi non resta che attendere ulteriori sviluppi.

Ultime notizie su Yamaha

News e anteprime delle moto Yamaha. XJ6, R6, R1, FZ8, Super Ténéré 1200 e tutti i modelli storici, collezionismo, foto spia, concept, prezzi, prestazioni, schede tecniche, prove su strada, presentazioni, commenti e anteprime.

Tutto su Yamaha →