Monopattini elettrici, al via le gare: ecco le prime foto

Manca poco al primo Campionato del Mondo dedicato ai monopattini elettrici. Nel frattempo, si diffondono le prime foto di monopattini da gara.

Quello delle gare dedicate ai monopattini elettrici è un argomento che spopola negli ultimi giorni sui social. Ai nuovi mezzi da città, è stato dedicato un vero e proprio campionato, denominato eSkootr Championship (Electric Scooter Championship).

Gli ideatori di questo trofeo sono alcuni ex piloti di Formula 1, fra cui spicca Alex Wurz, e Lucas Di Grassi, da sempre schierato dalla parte dell’ambiente. Lo scopo è quello di supportare la mobilità sostenibile e individuale. Mobilità individuale che si dimostra fondamentale nelle città, in cui il virus pare diffondersi con più facilità.

” layout=”post_inside”]

Inoltre, i monopattini elettrici, anche grazie al bonus mobilità, stanno conquistando le città italiane, raccogliendo sempre più consensi.

eSkootr Championship

Il Campionato del Mondo dedicato ai monopattini elettrici prevede una serie di gare, della quale non conosciamo ancora il numero, da effettuare a bordo di mezzi appositamente costruiti.

I pochi dettagli resi noti sull’eSkootr Championship, parlano di sospensioni e ruote realizzati per una piattaforma capace di raggiungere la velocità di 100 km/h.

Le prime testimonianze

Nell’attesa che il Campionato del Mondo prenda forma, dalle Filippine giungono delle foto che ritraggono alcuni piloti alle prese con i loro monopattini da gara, sia in griglia di partenza, che in azione (sì, piegano anche).

Le foto sono state diffuse da diversi gruppi Facebook dedicati alle community di bikers. Questi ultimi, non hanno perso un attimo di tempo a prendersi gioco dei nuovi piloti da monopattino, con commenti sarcastici e molto altro.

I mezzi in foto mostrano orgogliosamente sospensioni a steli rovesciati, con tanto di piastra di sterzo, e pneumatici larghi in grado di assecondare le pieghe. I piloti, invece, sono equipaggiati con tute da gara e casco integrale. D’obbligo per garantire sicurezza in pista.

Insomma, ormai, ci siamo. Abbiamo anche i Campionati dedicati ai monopattini elettrici. Noi, però, preferiamo tenerci ben stretti il Motomondiale e la Superbike

I Video di Motoblog