EICMA 2021, confermata la presenza di SYM

“Soprattutto ora questa edizione rappresenta il ritorno ad una quasi normalità”, ha detto il manager della Casa

Si avvicina l’appuntamento con EICMA 2021, l’edizione “post-pandemia” in programma dal 23 al 28 novembre prossimi presso Fiera Milano. Alla già importante lista dei presenti si aggiunge il marchio SYM.

La presenza della multinazionale taiwanese con una forza produttiva globale annua di oltre 1 milioni di veicoli a due e quattro ruote, attraverso 3 piattaforme produttive (Taiwan, Vietnam, Cina) e 2 filiali Europee (Italia e Germania), è stata annunciata stamani dall’organizzazione della manifestazione. Brand molto apprezzato anche sul mercato italiano, soprattutto per la ricchezza della gamma scooter, la conferma di SYM va ad arricchire il parterre dei più importanti costruttori internazionali dell’industria della mobilità presenti in EICMA.

Leo Lee, Managing Director della casa, ha dichiarato che “EICMA, da sempre appuntamento di inestimabile valore per tutto il comparto due ruote, rappresenta nel 2021, a maggior ragione, il luogo ideale in cui poter finalmente materializzare il ritorno ad una “quasi normalità” dei rapporti, tanto sociali quanto professionali. Passione e lavoro che ritrovano la loro piazza di espressione naturale. E per un marchio come Sym, che continua a crescere e svilupparsi a doppia cifra da ormai 4 anni consecutivi, è impossibile non esserci”.

Ultime notizie su Eicma

L'EICMA (Esposizione Internazionale Ciclo Motociclo e Accessori) è uno degli eventi più importanti per il mondo delle due ruote a motore, è anche conosciuto come Salone del ciclo e motociclo o, ancora, [...]

Tutto su Eicma →