MotoGP Test Jerez: Yamaha davanti a Marquez

I due alfieri di casa Yamaha precedono Marquez nell'unica giornata di collaudi prima del GP di Spagna. Bene Bagnaia e Aprilia, caduto Petrucci

Prima di tornare all'attività agonistica questo weekend per il GP di Spagna, primo round stagionale per la MotoGP dopo lo stop imposto dall'emergenza Covid-19 (clicca qui per orari e copertura TV), piloti e squadre della Premier Class si sono ritrovati oggi in pista a Jerez de La Frontera per un'unica giornata di test ufficiali prima del via del campionato. Era da 4 mesi che i bolidi della MotoGP non giravano in pista, ovvero dall'ultimo test della pre-season a Losail.

La giornata, caldissima, è stata divisa in turni per tutte le classi del Motomondiale, con Moto2 e Moto3 che torneranno a loro volta a darsi battaglia nel fine settimana dopo aver disputato a Marzo il GP del Qatar e la MotoE che affronterà a sua volta il suo primo round del 2020. La MotoGP ha avuto due sessioni di 90 minuti ciascuna, con la Top 10 finale dei migliori tempi racchiusa in meno di 1".

Completando il tracciato intitolato ad Angel Nieto con il crono di 1:37.793, lo spagnolo Maverick Vinales (Monster Energy Yamaha) ha messo a segno la migliore prestazione di giornata precedendo di 118 millesimi il francese e futuro compagno di squadra Fabio Quartararo (Petronas SRT Yamaha) e di 148 il connazionale e Campione del Mondo in carica Marc Marquez (Honda Repsol), che nel pomeriggio, pur chiudendo terzo assoluto, non ha migliorato il tempo di 1:37.941 con cui si era aggiudicato la sessione mattutina.

Quarto e quinto tempo del pomeriggio per le due GSX-RR ufficiali del team Suzuki Ecstar, con Alex Rins (+0.524) davanti a Joan Mir (+0.587), mentre al 6° posto della sessione conclusiva troviamo il miglior "ducatista" di oggi, il torinese Francesco Bagnaia (Ducati Pramac, +0.624), bravo a precedere un Johann Zarco (Ducati Avintia) decisamente in ripresa dopo l'incerto 17° tempo della prima sessione.

Ad ogni modo, il 5° tempo assoluto nella classifica combinata dei tempi se lo è preso Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha), terzo nella sessione mattutina dietro a Rins con il suo 1:38.222 prima di un pomeriggio problematico chiuso dal "Dottore" con un 1:39.302 che gli è valso solo il 16° tempo parziale.

Il 6° crono assoluto di giornata lo ha invece firmato l'Aprilia RS-GP di Aleix Espargarò (Aprilia Gresini Racing), buon quarto al mattino con 1:38.285 e poi ottavo senza migliorarsi dopo pranzo. Nella sessione pomeridiana, l'Aprilia dello spagnolo ha poi avuto un inconveniente tecnico che le ha fatto perdere del liquido alla curva-11 e a farne le spese sono stati principalmente Alex Marquez (Honda Repsol) e Danilo Petrucci (Ducati Team), caduti in successione prima dell'esposizione della bandiera rossa. Nessuna conseguenza di rilievo per i due piloti, anche se il "Petrux" poi non è più tornato in pista.

Altri due piloti che hanno fatto meglio al mattino sono il britannico Cal Crutchlow (LCR Honda) e l'australiano Jack Miller (LCR Honda), rispettivamente autori del 7° e 8° tempo di giornata, con Joan Mir e "Pecco" Bagnaia a chiudere la Top-10 complessiva.

Dopo l'operazione alla spalla subita un paio di settimane fa, risultato di un incidente in pista facendo motocross, Andrea Dovizioso ha chiuso la giornata con un miglior "personale" di 1:38.779 fatto segnare nel pomeriggio, a 986 millesimi dal best lap di Vinales. Fuori dalla Top 10 anche Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT), che in settimana ha incassato il prolungamento biennale con il munifico team malese ma oggi non ha fatto meglio di 1:38.646. Miglior KTM quella "privata" del portoghese Miguel Oliveira (Red Bull KTM Tech 3) con il suo 1:38.426.

MotoGP 2020 | Test Jerez | Tempi Session 2

1 VIÑALES, Maverick | Monster Energy Yamaha 1:37.793 28 / 31
2 QUARTARARO, Fabio | Petronas Yamaha SRT 1:37.911 0.118 0.118 23 / 31
3 MARQUEZ, Marc | Repsol Honda Team 1:38.021 0.228 0.110 22 / 36
4 RINS, Alex | Team SUZUKI ECSTAR 1:38.317 0.524 0.296 26 / 30
5 MIR, Joan | Team SUZUKI ECSTAR 1:38.380 0.587 0.063 19 / 26
6 BAGNAIA, Francesco | Pramac Racing 1:38.417 0.624 0.037 27 / 29
7 ZARCO, Johann | Reale Avintia Racing 1:38.513 0.720 0.096 25 / 30
8 ESPARGARO, Aleix | Aprilia Racing Team Gresini 1:38.549 0.756 0.036 20 / 25
9 ESPARGARO, Pol | Red Bull KTM Factory Racing 1:38.592 0.799 0.043 25 / 25
10 MORBIDELLI, Franco | Petronas Yamaha SRT 1:38.646 0.853 0.054 27 / 31
11 MILLER, Jack | Pramac Racing 1:38.676 0.883 0.030 22 / 28
12 DOVIZIOSO, Andrea | Ducati Team 1:38.779 0.986 0.103 28 / 29
13 BINDER, Brad | Red Bull KTM Factory Racing 1:39.016 1.223 0.237 20 / 35
14 CRUTCHLOW, Cal | LCR Honda CASTROL 1:39.055 1.262 0.039 32 / 33
15 NAKAGAMI, Takaaki | LCR Honda IDEMITSU 1:39.063 1.270 0.008 31 / 34
16 ROSSI, Valentino | Monster Energy Yamaha 1:39.302 1.509 0.239 9 / 31
17 OLIVEIRA, Miguel | Red Bull KTM Tech 3 1:39.364 1.571 0.062 20 / 29
18 MARQUEZ, Alex Repsol | Honda Team 1:39.378 1.585 0.014 21 / 31
19 RABAT, Tito Reale | Avintia Racing 1:39.407 1.614 0.029 34 / 34
20 SMITH, Bradley | Aprilia Racing Team Gresini 1:39.456 1.663 0.049 14 / 28
21 LECUONA, Iker | Red Bull KTM Tech 3 1:39.508 1.715 0.052 30 / 30
22 PETRUCCI, Danilo | Ducati Team 1:40.362 2.569 0.854 4 / 4

MotoGP 2020 | Test Jerez | Tempi Session 1

1 MARQUEZ, Marc | Repsol Honda Team 1:37.941 27 / 31
2 RINS, Alex | Team SUZUKI ECSTAR 1:38.193 0.252 0.252 31 / 33
3 ROSSI, Valentino | Monster Energy Yamaha 1:38.222 0.281 0.029 31 / 32
4 ESPARGARO, Aleix | Aprilia Racing Team Gresini 1:38.285 0.344 0.063 22 / 23
5 QUARTARARO, Fabio | Petronas Yamaha SRT 1:38.312 0.371 0.027 29 / 30
6 CRUTCHLOW, Cal | LCR Honda CASTROL 1:38.313 0.372 0.001 29 / 31
7 MILLER, Jack | Pramac Racing 1:38.348 0.407 0.035 16 / 22
8 OLIVEIRA, Miguel | Red Bull KTM Tech 3 1:38.426 0.485 0.078 30 / 31
9 MORBIDELLI, Franco | Petronas Yamaha SRT 1:38.733 0.792 0.307 19 / 30
10 BAGNAIA, Francesco | Pramac Racing 1:38.792 0.851 0.059 25 / 27
11 MIR, Joan | Team SUZUKI ECSTAR 1:38.823 0.882 0.031 21 / 28
12 ESPARGARO, Pol | Red Bull KTM Factory Racing 1:38.844 0.903 0.021 24 / 31
13 VIÑALES, Maverick | Monster Energy Yamaha 1:38.863 0.922 0.019 21 / 29
14 NAKAGAMI, Takaaki | LCR Honda IDEMITSU 1:38.873 0.932 0.010 27 / 28
15 SMITH, Bradley | Aprilia Racing Team Gresini 1:38.942 1.001 0.069 20 / 22
16 LECUONA, Iker | Red Bull KTM Tech 3 1:39.089 1.148 0.147 24 / 26
17 ZARCO, Johann | Reale Avintia Racing 1:39.139 1.198 0.050 28 / 33
18 MARQUEZ, Alex | Repsol Honda Team 1:39.151 1.210 0.012 31 / 33
19 DOVIZIOSO, Andrea | Ducati Team 1:39.201 1.260 0.050 21 / 22
20 PETRUCCI, Danilo | Ducati Team 1:39.249 1.308 0.048 15 / 21
21 BINDER, Brad | Red Bull KTM Factory Racing 1:39.282 1.341 0.033 21 / 29
22 RABAT, Tito | Reale Avintia Racing 1:39.559 1.618 0.277 26 / 26

  • shares
  • Mail