MV Agusta: una nuova F4 e il ritorno in Superbike

La nuova supersportiva F4 e il conseguente ritorno nel campionato delle derivate di serie, rappresenterebbero, per il brand varesino, la ciliegina sulla torta

Nell'anno del 75° anniversario della fondazione del marchio, MV Agusta ha tutta l'intenzione di far dimenticare ai fan i tempi bui, rilanciandosi alla grande con l'annuncio che parla del ritorno in Superbike entro cinque anni.

Lo ha fatto sapere Timur Sardarov, CEO del marchio di Schiranna, in un intervista a Motorcyclenews.com: Sardarov ha parlato di un nuovo progetto F4, la sportiva nata nel 1998 e divenuta, ormai, icona di MV che, però, ha goduto di un sostanziale aggiornamento solo nel lontano 2010. Ed è proprio su questa base che MV Agusta intende puntare al ritorno in Superbike.


"La nostra piattaforma F4 è stata interrotta e ci torneremo su entro cinque anni. Poi punteremo anche alla Superbike" - ha dichiarato Sardarov ai microfoni di MCN.

: MV Agusta sta vivendo un periodo fiorente, grazie alle presentazioni di modelli del calibro della splendida Superveloce 800, o della estrema Brutale 1000, o ancora della Rush, la naked ispirata alle "drag strip".

Inoltre, notizia di pochi mesi fa, è l'accordo con il colosso industriale cinese Loncin per la produzione di nuovi modelli di media cilindrata (fra i 350 e i 500 cc) per conquistare anche il mercato asiatico.

  • shares
  • Mail