British Superbike, cancellato il primo round

La Gran Bretagna fa marcia indietro e il British Superbike è costretto a fermarsi: cancellato il primo round di Silverstone

La Gran Bretagna fa marcia indietro sulla questione Coronavirus. Dopo le pesanti dichiarazioni degli scorsi giorni anche il governo di Boris Johnson sembra aver rivisto le proprie posizioni in merito all'epidemia che sta scuotendo l'Europa: anche dall'altra parte della Manica si iniziano infatti a vietare quegli eventi che favoriscono la concentrazione di molte persone, compresi gli eventi sportivi.

E il British Superbike, il campionato nazionale delle derivate di serie, non è certo immune a questo processo: in osservanza alle misure adottate dal Regno Unito il primo round del BSB (previsto per il prossimo 10-12 aprile a Silverstone) è stato posticipato a data da destinarsi, mentre i test pre-campionato dell'1-2 aprile sono stati cancellati. Con grande probabilità saranno annullati anche il test del prossimo 22 aprile e l'appuntamento dell'1-3 maggio sulla pista di Oulton Park.

  • shares
  • Mail