Qooder, presentazione online per il nuovo eQooder elettrico

Saltato il Salone di Ginevra la Casa svizzera ha deciso di presentare in streaming le proprie novità 2020

Il Salone di Ginevra 2020, palcoscenico scelto da Qooder per la presentazione delle sue novità 2020, è stato cancellato a causa del Coronavirus, ma l'emergenza sanitaria non ha fermato la Casa svizzera che nella giornata di domani toglierà i veli alla sua nuova gamma di scooter a tre e quattro ruote. L'appuntamento è per il 3 marzo alle ore 11:30: la presentazione verrà trasmessa via streaming sui social network del brand elevetico. “Siamo vicini alle vittime del Coronavirus - spiega il CEO Paolo Gagliardo - e seguiamo con apprensione gli sviluppi dell’epidemia, appoggiando tutte le decisioni delle autorità del nostro Paese. Nel frattempo andiamo avanti e abbiamo deciso di presentare sui social network tutte le novità che eravamo pronti a lanciare al Ginevra Motor Show".

La novità principale è sicuramente eQooder, declinazione a emissioni zero del celebre quattro ruote svizzero che sfrutta le sospensioni elettroniche basculanti HTS (Hydraulic Tilting System). Il nuovo modello elettrico ha un’autonomia che supera i 150 km e garantisce una ricarica delle batterie (agli Ioni di litio da 10.8kwh di capacità) in meno di 6 ore (collegabili ad una qualsiasi presa di corrente standard da 220V): di serie ci sono la retromarcia e la frenata rigenerativa, per aumentare l’autonomia durante la marcia. Il propulsore Z-Force 75-7R da 45 kW eroga ben 110 Nm di coppia massima.

L'intensivo impiego dell'alluminio ha permesso di contenere notevolmente il peso: l'eQooder è infatti più pesante della versione a benzina di appena il 5%. Il nuovo quattro ruote elettrico è inoltre dotato di uno schermo LCD 5,6”, tre mappature di erogazione (eco, sport, e customizable) e fari full led per un'illuminazione ottimale in ogni condizione. Il prezzo, grazie agli incentivi statali, è di 14.490€, per un listino ufficiale che va da 17.490€ a 23.490€.

L’eQooder non è tuttavia la sola novità della casa svizzera: pronti sulla sulla rampa di lancio ci sono anche la versione off-road xQooder, la Facelift 2020 e Qooder USA Edition. In particolare la declinazione più fuoristradistica si distingue per un'estetica più aggressiva e un comparto sospensioni ottimizzato per la guida su sterrato, mentre Qooder USA presenta una livrea a stelle e strisce, kit Steinbock di rinforzo, piastre protettive specifiche e gomme off-road dedicate.

  • shares
  • Mail