Cake Ösa: l'elettrica svedese "da lavoro"

La casa scandinava propone un nuovo concetto di "utility vehicle" componibile, buono per il fuoristrada e capace di fungere da generatore!

Cake è un produttore svedese di motocicli elettrici che punta molto su leggerezza, maneggevolezza e versatilità, caratteristiche che si rispecchiano puntualmente anche nella sua ultima creazione, la Ösa, modello dal design minimale che favorisce senza mezzi termini la praticità a scapito dell'avvenenza.

La Cake Ösa, infatti, punta a qualificarsi come "mezzo da lavoro", se non addirittura come "banco da lavoro mobile": questo è dovuto in gran parte alla grossa barra grigia che si estende dal manubrio a sotto la sella, un sistema uni-bar modulare che permette agli utenti l'attacco e/o l'appoggio di svariati elementi quali borse, cestelli, portapacchi strumenti di lavoro e quant'altro. Secondo Cake, sarebbe in grado di offrire oltre 1.000 configurazioni diverse, come è possibile intuire scorrendo le immagini qui sotto...

Durante la progettazione, gli Ingegneri di Cake hanno osservato come il pendolarismo nella società moderna sia estremamente variegato: cosa portarsi o non portarsi appresso varia notevolmente a seconda dell'utente, così come sono diversi strade e percorsi che ciascuno affronta. Per questo la Ösa si propone come un veicolo elettrico e modulare in grado di affrontare anche il fuoristrada, presentando però anche un'altra peculiarità: può fare da generatore!

Grazie alla sua potente batteria e alle multiple uscite (anche da 5 e 12 V per i dispositivi portatili), la Cake Ösa infatti può fungere da generatore elettrico su due ruote, consentendo al pilota di essere completamente indipendente anche senza allacciamento alla rete elettrica: che si tratti di un falegname, di un DJ che improvvisa un concerto o di un fattorino delegato a consegnare pizze, le possibilità che questa moto offre sono infinite.

Dopo un'apparizione all'ultimo EICMA in fase ancora prototipale, l'interessantissima Cake Ösa sarà disponibile da Marzo 2020 in due versioni: la "Ösa Lite" da 6.500 €, con una velocità massima di 45 km/h e utilizzabile dai possessori di patenti A2, e la la "Ösa +" da 8.500 €, in grado di raggiungere i 100 km/h con chi dispone di patente A. Ci sono anche due opzioni per la batteria, da 1.5 kWh o da 2.5 kWh, con la seconda che comporta maggior peso, maggiore autonomia e anche un maggior prezzo.

Se volete saperne di più sull'audace Cake e la sua ambiziosa Ösa, fiondatevi subito sul sito web ufficiale o la pagina Facebook della giovane azienda scandinava.

  • shares
  • Mail