Piaggio presenta la nuova Ape elettrica

Una rivoluzione lunga più di 70 anni e che non mostra segni di cedimento. Con la tre ruote elettrica, Piaggio riesce ancora una volta a soddisfare le esigenze di mobilità commerciali, con un occhio di riguardo per l'ambiente.

piaggio-ape-e-city

E dopo Vespa, anche un'altra icona di casa Piaggio si converte all'elettrico. Stiamo parlando di Piaggio Ape, che diventa, adesso, Ape E-City e annuncia l'ingresso del Gruppo di Pontedera nel mercato indiano dei veicoli commerciali totalmente elettrici.

Una rivoluzione lunga più di 70 anni e che non mostra segni di cedimento. Con la tre ruote elettrica, Piaggio riesce ancora una volta a soddisfare le esigenze di mobilità commerciali, con un occhio di riguardo per l'ambiente. Nuova Ape E-City è dotata di battery swap, per facilitare la sostituzione (immediata) della batteria con una carica, disponibile presso le stazioni automatizzate.

Piaggio Ape E-City sarà prodotto nello stabilimento di Baramati, in Maharashtra, e sarà disponibile sul mercato indiano allo stesso prezzo della versione a gas naturale.

piaggio-ape-e-city

Alla presentazione ufficiale a New Delhi, hanno partecipato Diego Graffi, CEO di Piaggio PVPL (consociata indiana del Gruppo Piaggio), Nitin Gadkari, Ministro indiano dei Trasporti su strada, Vincenzo De Luca, Ambasciatore d'Italia in India, e Amitabh Kant, CEO di Niti Aayog, il gruppo di esperti istituito dal Governo indiano con l'obiettivo promuovere uno sviluppo sostenibile per il Paese.

Il Governo indiano ha da poco, infatti, adottato una serie di provvedimenti al fine di sostenere la mobilità elettrica, rivolti in particolare ai veicoli a 2 e 3 ruote. Fra i tanti, il programma denominato FAME (Faster Adoption and Manufacturing of Hybrid and Electric Vehicles) nasce per incentivare l'acquisto di veicoli elettrici o ibridi grazie a delle agevolazioni come il taglio sulla tassa corrispondente alla nostra IVA, passata dal 12 al 5%.

Piaggio, stando ai dati risalenti al 30 settembre 2019, in India ha venduto circa di 142.500 veicoli commerciali, affermando la propria leadership nel segmento del trasporto merci con una quota di mercato del 42,9%. Nei paesi in via di sviluppo, Ape ha permesso una crescita senza precedenti, basata su negozi ambulanti e piccoli trasporti. Mentre la versione Calessino, ha collegato le zone periferiche delle grandi città ai centri urbani, grazie all'utilizzo come servizio taxi.

Il mercato dei veicoli elettrici in India vale oggi circa 70 milioni di dollari, ma si stima che nel 2025 possa facilmente superare i 700 milioni di dollari.

  • shares
  • Mail