Proteggere la moto dall'inverno: i nostri consigli

Se non siete tipi da Elefantentreffen, meglio fare un ripassino delle precauzioni da prendere per conservare al meglio la "piccola" durante il freddo inverno.

Con l'autunno ormai a pieno regime e le temperature in picchiata ad anticipare l'inverno, tanti motociclisti sono già pronti a disattivare l'assicurazione e mettere la propria due ruote in box sui cavalletti. Quindi, se non siete tipi da Elefantentreffen, meglio fare un ripassino delle precauzioni da prendere per conservare al meglio la "piccola".

La prima cosa che ci sentiamo di consigliarvi di salvaguardare è il motore, cuore pulsante del vostro mezzo. Con un cambio olio e filtro olio libererete dalle impurità il propulsore, ma ricordate di fare un giretto anche intorno all'abitazione: è fondamentale metterlo in circolo per lubrificare tutti i componenti. Anche tappare ogni via di accesso al motore potrebbe rivelarsi utile, per evitare che si intrufoli polvere all'interno: dunque, un bel tappo sullo scarico e sull'airbox.

E il pieno? Va fatto o no? Assolutamente si! A meno che, in primavera, non vogliate ritrovarvi con un serbatoio pieno di ruggine. Lo sbalzo di temperatura esterno potrebbero provocare umidità all'interno del serbatoio, danneggiandolo. Se proprio volete evitare il pieno, potete sempre optare per gli additivi: in questo caso, il serbatoio dovrà essere completamente vuoto e riempito con lo stabilizzante.

Vaschetta, olio freni

E voi, controllate ogni tanto il liquido dei freni o della frizione (per chi ha l'idraulica) o lo stato dei cablaggi? Visto che le domeniche senza moto perdono di significato, perché non provare ad eseguire la manutenzione fai da te? Inoltre, una catena ben lubrificata e una componentistica protetta da uno spray anti-corrosione, dureranno di più...

Parliamo adesso di carica della batteria. Se la vostra moto non è dotata di una moderna batteria agli ioni di litio, vi conviene staccare i cavi o connettere ai poli un banale mantenitore di carica. Solo così non subirete strani scherzetti alla fine della stagione invernale.

gomme-moto

Sollevare la moto sui cavalletti: leggenda o consiglio utile? Parlando con diversi gommisti, i pareri sono contrastanti, ma sicuramente non farà male agli pneumatici. Se proprio non vi ritrovate in box i cavalletti, potere sempre portare le gomme alla massima pressione e spostare di tanto in tanto la moto, in modo da non far poggiare per terra sempre la stessa porzione di pneumatico, evitando l'ovalizzazione dello stesso.

Fatto ciò, un bel telo coprimoto e tanti cari saluti.

coprimoto-telo-inverno

  • shares
  • Mail