Alex Marquez, che salvataggio a Motegi! [Video]

Nel corso delle FP3 di Motegi lo spagnolo si è reso protagonista di un salvataggio ancora più incredibile di quelli, già al limite della fisica, che hanno reso celebre il fratello Marc

Spettacolare disavventura - finita nel migliore dei modi! - per Alex Marquez, leader della classifica della Moto2 e quarto nelle qualifiche del Gran Premio del Giappone. Nel corso delle bagnatissime FP3 di Motegi il pilota del team Marc VDS si è reso protagonista di un salvataggio incredibile, ancora più assurdo di quelli che hanno ormai reso celebre il fratello Marc.

In uscita dalla curva 14 la Kalex n°73 ha tentato di disarcionare violentemente il pilota spagnolo, che però è miracolosamente riuscito a non cadere scongiurando un highside spaventoso: a dirla tutta Alex è effettivamente stato sbalzato dalla sua moto, ma è rimasto aggrappato ai semimanubri per poi tornare in sella ancora in corsa, in un numero che fa tornare alla mente le acrobazie di Randy Mamola.

"E' stato un buon salvataggio, siamo riusciti ad evitare la caduta" ha spiegato in seguito Marquez ai microfoni di DAZN, scherzando su un aiuto... dal cielo: "E' scesa la Madonna e ha detto 'No, tu oggi rimani in sella'".

"E' stato incredibile, questa volta mi ha davvero superato" ha commentato il fratello Marc, poleman di oggi nella MotoGP "Lo ho già visto cinquanta volte e non mi stanco di rivederlo, sono cose che ti succedono una o due volte nella vita. E' rimasto sulla moto ed è riuscito ad evitare una possibile lesione. Mi sarebbe piaciuto vedere la sua faccia da panico dentro il casco...".

  • shares
  • Mail