Norton Dominator Street: ecco la cafe racer britannica dal manubrio alto

Grazie alla particolare omologazione come "veicolo unico", Norton Dominator Street riesce ad eludere le restrizioni sulle normative anti-inquinamento, per cui, sarà disponibile solo in Gran Bretagna.

Sulla base della Norton Dominator, da Castle Donington arriva una nuova cafe racer in serie limitata: parliamo di Dominator Street. Rispetto al modello da cui deriva perde i semimanubri, in favore di un manubrio più alto e comodo, e si arricchisce di dettagli di qualità.

Non più una posizione estrema, quindi, come le cafe racer di un tempo, ma mantiene comunque caratteristiche ed estetica degne di una Norton. La casa britannica, con Dominator Street, punta al cuore di quella clientela stanca della posizione caricata in avanti, a gravare sui polsi, e presenta un modello più adatto anche a chi non è più giovanissimo, ma che sicuramente non vuole rinunciare al fascino delle racer.

Oltre al manubrio, rispetto al modello standard, cambia anche il serbatoio: è realizzato a mano e lucidato a specchio, come il motore e la piastra di sterzo. I parafanghi, il cupolino e l'airbox sono realizzati in carbonio; colpiscono e contribuiscono ad alleggerirne la struttura. Lateralmente, lo scarico conico due in uno.

"Abbiamo utilizzato lo scarico due in uno già visto sulla Commando Street per il suo aspetto e il suo suono straordinario." - ha dichiarato Stuart Garner, CEO di Norton - "Questa moto risponde a potenziali clienti che chiedono qualcosa di un po' più semplice e comodo da guidare. Ne stiamo costruendo solo 50, ma c'è già stato un grande interesse e ha avuto parecchi ordini ".

Non cambiano, invece le prestazioni. Norton Dominator Street mantiene il bicilindrico da 961 cc capace di erogare 80 cv di potenza a 6.500 giri/min e 90 Nm di coppia a 5.200 giri/min. Grazie alla particolare omologazione come "veicolo unico", la moto riesce ad eludere le restrizioni sulle normative anti-inquinamento, per cui, sarà disponibile solo in Gran Bretagna.

La moto è in vendita ad un prezzo di 21.950 sterline e bisogna versarne 2.000 di deposito per la prenotazione. La tiratura è limitata a soli 50 esemplari.

  • shares
  • Mail