MotoGP Brno: Marquez a un passo da Mike Hailwood

In Repubblica Ceca lo spagnolo può eguagliare il numero di vittorie di Mike the Bike, a quota 76 successi nel Motomondiale

Con 75 vittorie al suo attivo Marc Marquez mette nel mirino una leggenda del motociclismo da corsa come Mike Hailwood. Se il Campione del Mondo in carica dovesse vincere a Brno, infatti, eguaglierebbe i 76 successi di Mike the Bike, conquistati dal pilota inglese tra il 1959 e il 1967: un risultato che che posizionerebbe lo spagnolo al quarto posto della classifica di tutti i tempi dietro ad Agostini (122 vittorie), Valentino Rossi (115) e Angel Nieto (90).

Hailwood, ritiratosi dal Mondiale GP nel 1968 dopo 9 titoli iridati, vanta 37 successi in Top Class, 16 in 350, 21 in 250 e 2 nella ottavo di litro. Dal canto suo il fenomeno di Cervera ha al suo attivo 49 vittorie in MotoGP, 16 un Moto2 e 10 nella 125: un ruolino di marcia che con grande probabilità gli permetterà di diventare entro qualche anno il pilota spagnolo più vittorioso di tutti i tempi, superando lo specialista delle piccole cilindrate Angel Nieto.

"Come dico sempre, sono solamente numeri" ha commentato il diretto interessato, interrogato in proposito dai colleghi spagnoli di AS "Eguagliare vere e proprie leggende del motociclismo emoziona e ci conferma che stiamo andando nella direzione giusta. Cercheremo di eguagliare Mike a Brno, o alla prossima gara, o comunque entro la fine della stagione".

C'è però un altro primato che Marc ha la possibilità di infrangere a Brno: il record per il numero di pole position nella Classe Regina, attualmente detenuto da Mick Doohan con 58 partenze dalla prima casella. Marquez, che con le sue 85 pole in carriera è il vero e proprio Re del giro secco nella classifica di tutti i tempi, può raggiungere il campionissimo australiano anche nello speciale ranking dei poleman della Top Class.

  • shares
  • Mail