MotoE: si parte questo weekend dal Sachsenring

I 18 piloti iscritti, in sella alle loro Energica Ego Corsa, effettueranno, il 5 luglio, i primi giri sul tracciato tedesco, per poi esordire, domenica 7 luglio, con il primo Gran Premio ufficiale del Campionato Mondiale di MotoE.

La MotoE si è fatta attendere, molto più del previsto. Sappiamo, infatti, cosa successe in occasione dei primi test a Jerez, quando un enorme incendio distrusse tutte le moto presenti nel capannone, facendo slittare l'inizio del Campionato.

La categoria elettrica è ripartita da Valencia, con i test, le simulazioni di qualifica e di gara, per scendere in pista al Sachsenring con il rodaggio già fatto. Simulazione di gara che ha visto Eric Granado, seguito da Hecor Garzò e Niki Tuuli, nelle prime tre posizioni. Il format ideato per la qualifica, invece, si ispira al vecchio modello Superbike: un solo giro lanciato in cui dare il massimo.

Finalmente è arrivato il momento. I 18 piloti iscritti, in sella alle loro Energica Ego Corsa, effettueranno, il 5 luglio, i primi giri sul tracciato tedesco, per poi esordire, domenica 7 luglio, con il primo Gran Premio ufficiale del Campionato Mondiale di MotoE. Sete Gibernau, Bradley Smith, Randy de Puniet e poi i nostri italiani, Lorenzo Savadori, Alex De Angelis, Niccolò Canepa, Matteo Casadei e tanti altri giovani campioni e vecchie glorie pronte a rimettersi in gioco.

Insomma, la sostanza per un Campionato avvincente non manca, staremo a vedere. Intanto, vi aggiorniamo con gli orari, per non perdervi neanche un attimo di questo primo appuntamento ufficiale con il Mondiale di MotoE.

Venerdì 5 luglio


  • 11:50/12:20 - FP1



  • 16:50/17:20 - FP2


Sabato 6 luglio


  • 16:00 - Qualifiche


Domenica 7 luglio

  • 10:00 - Gara (8 giri)

  • shares
  • Mail