"Biaggi mi ha fatto licenziare da LA7. Rossi? Una delusione". Chili attacca Max e Vale

Pierfrancesco "Frankie" Chili è stato premiato durante la cena natalizia del Panathlon Club Bologna 1957, che si è svolta a pochi passi da casa sua, per la carriera passata tra MBA, Suzuki, Honda, Aprilia, Cagiva, Ducati, 5 successi nel Motomondiale e 17 in Superbike. Durante la serata non ha perso l'occasione di parlare del suo ruolo di seconda voce nella telecronache della Superbike su La7. Questo il commento sul sei volte campione del mondo e neo campione del mondo SBK 2012:

"Biaggi? E’ quello che mi ha fatto licenziare dalla tv, é uno costruito, lo vuole la politica."

Dopo il litigio in diretta tra Chili e Biaggi che potete rivedere nel video, la carriera televisiva dell'ex pilota si è interrotta. Successivamente, ricordiamo, Chili fece anche un breve esperienza come direttore sportivo di un team Superbike.

Nella stessa serata, come riportato da playbologna, il pilota bolognese ha fatto apprezzamenti positivi per Troy Bayliss e per King Carl Fogarty:

"Bayliss sì, é uno vero, e anche Fogarty, con cui ho avuto una polemica durissima, lo rispetto molto, dopo che ci siamo chiariti”.

Infine il commento su Valentino Rossi:

"Valentino é una grossa delusione, mi aspettavo un secondo anno competitivo e invece le due linee, la sua e quella della Ducati, non si sono mai incontrate”.

Insomma il buon Chili non le ha certo mandate a dire... che stia cercando di rientrare in qualche modo nell'ambiente ora che Max Biaggi si è ritirato?

  • shares
  • Mail
29 commenti Aggiorna
Ordina: