Hamilton in visita da Rossi: "E' il più grande di tutti i tempi"

A fine stagione Lewis Hamilton e Valentino Rossi saranno protagonisti di una prova incrociata: il britannico salirà sulla Yamaha M1 da MotoGP, mentre The Doctor si metterà ai comandi della monoposto Mercedes da F1

Alla fine Lewis Hamilton esaudirà il suo sogno: provare un prototipo da MotoGP. E non un prototipo qualunque, ma la Yamaha YZR-M1 ufficiale del suo amico Valentino Rossi: ovviamente, in cambio, il Dottore potrà saggiare in prima persona le prestazioni della Mercedes da Formula 1 del Campionissimo britannico, che proprio nel corso del week end appena trascorso gli ha fatto visita in occasione del Gran Premio del Qatar.

La recente prova della R1 SBK sembra aver risvegliato prepotentemente la passione per le due ruote di Lewis, che ha approfittato del finesettimana di Losail per farsi una vera e propria indigestione di MotoGP: l'iridato della Formula 1 ha avuto la possibilità di trascorrere una giornata nel box Petronas Yamaha, di guardare le gare direttamente dalla pit lane e di scambiare lunghe chiacchierate proprio con il Campione di Tavullia.

"E’ sempre un onore passare del tempo con questa leggenda. Oltre 20 anni nel Mondiale, sono costantemente ispirato da quest’uomo e dalla sua umile attitudine al lavoro, il suo team e la sua passione. La sua dedizione non è seconda a nessuno" ha scritto Hamilton in un post pubblicato su Instagram, parlando del suo incontro con il 9 volte iridato della Yamaha "Il più grande di tutti i tempi ha passato del tempo con me oggi prima della sua gara per spiegare le complessità della guida, in quanto appassionato di moto sono incantato e non vedo l’ora di andare in pista con lui un giorno".

E' molto probabile che in un prossimo futuro vedremo i due girare assieme al Ranch, la pista di flat track personale di Valentino, ma è chiaro che ora tutta la curiosità sarà per la "prova incrociata" che si terrà da qui a qualche mese, al termine della stagione di corse. Non sarà la prima volta per Rossi su una monoposto: The Doctor ha già avuto più volte l'occasione di provare una Ferrari a ruote scoperte, dal 2004 al 2010, e ora potrà testare le anche le doti della Freccia d'Argento di Stoccarda. Recentemente anche Marquez, Pedrosa e Tony Cairoli hanno provato l'emozione di calarsi nel cockpit di un bolide a quattro ruote, una Red Bull da F1.

  • shares
  • Mail