MotoGP: Rins e Mir testano la Suzuki in galleria del vento [Video]

In una MotoGP in cui a contare sono i millesimi, si prova in galleria del vento persino la posizione di guida dei piloti: Rins e Mir sono volati ad Hamamatsu per eseguire dei test aerodinamici sulla GSX-RR

Quando a contare sono i millesimi di secondo è necessario curare anche il dettaglio più minimo, quello che apparentemente può sembrare quasi insignificante: in una categoria competitiva ed estrema come la MotoGP nulla può essere lasciato al caso. E' proprio per questo che Alex Rins e Joan Mir, piloti ufficiali del team Ecstar Suzuki, si sono recati ad Hamamatsu presso gli impianti del marchio nipponico: i due portacolori della squadra ufficiale sono stati infatti convocati in Giappone per eseguire alcuni importanti test in galleria del vento.

Lo scopo era verificare, dati alla mano, l'aerodinamica del complesso moto/pilota, e affinare gli ultimi particolari in vista della prima gara della stagione: il responso sembra essere stato positivo, visto che sia Rins che Mir hanno parlato di ottimi riscontri. I due alfieri di casa Suzuki, che hanno perfezionato perfezionare anche la propria posizione in sella al fine di ottenere la migliore penetrazione aerodinamica possibile, hanno anche avuto l'occasione di incontrare nel corso della loro visita Toshihiro Suzuki, presidente del colosso motoristico giapponese.

  • shares
  • Mail