BikerX: la nuova scuola per motocicliste …e motociclisti

Il gruppo capitanato da Eliana Macrì, desidera intercettare quella passione verso le due ruote che troppo spesso rimane latente e che, per una ragione o per un’altra, fatica a trasformarsi in realtà.


Grandi ambizioni e grandi aspettative per un progetto che mette al centro la volontà di offrire un servizio di qualità e spessore per tutti coloro che desiderano dare inizio alla propria carriera di motociclista. Il gruppo BikerX capitanato da Eliana Macrì, desidera intercettare quella passione verso le due ruote che troppo spesso rimane latente e che, per una ragione o per un’altra, fatica a trasformarsi in realtà. Ecco perché, in special modo, si fa riferimento al mondo femminile che, magari, dopo anni di pratica motociclistica relegata alla figura di passeggero, desidera passare al lato guida e vivere così, l’essenza della nostra passione.

Il progetto mira ad un approccio di qualità, legato ai dettagli e consapevole delle esigenze di chi desidera fare “il grande salto” anche in età matura e ben lontano da quello offerto dalle autoscuole che troppo spesso preparano al superamento dell’esame per la patente (indispensabile), ma che tralasciano moltissimi aspetti legati alla guida di una moderna motocicletta.


Tra i vari plus dell’offerta, BikerX può contare sulla collaborazione con il Campoprova Reggio Emilia ovvero un’area di ben 50.000mq allestita e attrezzata per garantire ogni particolare situazione di guida reale. Non manca nulla, come la partenza in salita, l'affrontare ostacoli improvvisi, insomma… non solo birilli, ma soprattutto moltissime situazioni tipiche e reali per prepararsi al meglio alla guida sicura su strada. Inoltre BikerX mira anche a sviluppare la cultura motociclistica come attività turistica, quindi ha in programma tour della durata di un weekend dove coltivare la propria passione sulle più belle strade del nostro territorio. Insomma... un buon inizio con anche un seguito. In bocca al lupo!

  • shares
  • Mail