Superstock 1000: Lorenzo Savadori con il Team Pedercini nel 2013

Lorenzo Savadori, già tester e collaboratore di Motoblog , nel 2013 correrà con i colori del team Pedercini nella Superstock 1000 FIM Cup. Il General Manager Donato Pedercini ed il Team Manager Lucio Pedercini hanno raggiunto un accordo con il pilota, nato a Cesena il 4 Aprile 1993, che nel 2012 ha partecipato alla Superstock 1000 concludendo con un buon quinto posto in classifica generale e ottenendo una vittoria a Monza e due podi ad Assen e Magny Cours.

Con Savadori, già campione italiano ed europeo in 125, il team Pedercini conferma la sua determinazione a restare tra i top team della Superstock 1000 dopo i successi ottenuti nel 2012.

"Siamo molto contenti dell’accordo raggiunto con Lorenzo. - ha dichiarato Lucio Pedercini - E' un pilota molto giovane e faremo del nostro meglio per consentirgli di esprimere tutto il suo potenziale. Savadori ha già dimostrato di poter competere con i migliori piloti della Superstock 1000 e noi daremo il massimo per guidarlo attraverso la sua prossima stagione agonistica. Il nostro team è molto motivato quando si tratta di portare un giovane pilota ai massimi livelli e stiamo lavorando per affrontare al meglio il prossimo campionato 2013”.

Comprensibile la soddisfazione per Lorenzo: “Sono molto felice dell’opportunità che mi è stata offerta dal team e dalla famiglia Pedercini e sono fiducioso per quanto riguarda la mia prossima stagione. Nel 2012 mi sono migliorato molto e probabilmente, con un pizzico di fortuna in più, avrei potuto ottenere risultati ancora migliori. Anche per questo penso che avrò maggior successo nel 2013. La prossima stagione sarà molto importante per me perché nello scorso campionato ho concluso al quinto posto e ora voglio lottare per il titolo della Superstock 1000. Sarà una squadra nuova per me e quindi dovremo imparare a lavorare assieme per raggiungere i migliori risultati possibili. Voglio ringraziare il team Pedercini, la Kawasaki, il mio manager Roby di Starline, la mia famiglia e tutti i miei sponsor che hanno avuto fiducia in me”.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: