BMW: un motore elettrico per la trazione anteriore?

La casa bavarese ha chiesto il brevetto per una ruota anteriore a propulsione elettrica che probabilmente apparirà presto sui suoi modelli

BMW Motorrad avrebbe presentato la documentazione per brevettare una ruota anteriore con motore elettrico che potrebbe fare presto il suo debutto sui modelli del costruttore tedesco.

L'anticipazione è stata riportata dal britannico MoreBikes.com, con tanto di "disegni per l'omologazione" al seguito che mostrano un unità all-in-one montata attorno al mozzo della ruota anteriore per fornirla di trazione in caso di condizioni proibitive o pendenze ripide.

Oltre a un paio di sketch del meccanismo - non particolarmente "rivelatori" - MoreBikes ha pubblicato anche alcune parti testuali della documentazione inoltrata da BMW per la richiesta di brevetto in cui è esplicitamente dichiarato che tale apprato elettrico potrà essere montato "su motocicli e veicoli a tre e quattro ruote" in supporto a un sistema di "trazione posteriore standard".

Come sottolineato anche da MoreBikes, il progetto richiama alla mente quello molto simile della BMW R1200GS LC, una ibrida a due ruote motrici realizzata qualche anno fa dallo specialista di componenti Wunderlich, moto che prevedeva anche un impianto frenante "rigenerativo" e di cui anche noi avevamo parlato a suo tempo al seguente link:

  • shares
  • Mail